Buon Mercoledì

Buona giornata con Castelvecchio di Rocca Barbena

La Liguria ci regala sempre nuovi luoghi da scoprire nel suo entroterra. Oggi ci spostiamo in provincia di Savona, dove si trova Castelvecchio di Rocca Barbena, uno dei borghi più belli d’Italia.

Quì è la pietra che domina la scena e le case sembrano arrampicarsi sul monte come per raggiungere il Castello dei Clavesana che domina sulla rocca Barbena, a 1142 metri di altezza.

Risalente all’XI secolo, questo piccolo borgo ci riporta indietro nel tempo. Antichi lavatoi e abitazioni vecchie di secoli, creano un’atmosfera unica dove regna tranquillità e armonia.

Ecco come viene dipinto il paese dal cantautore svedese Björn Afzelius:

“Guarda che manto di stelle, Senti, le carezze del vento! è notte, è notte in Liguria! Vieni, dormiamo all’aperto! Il vecchio Castello di Rocca Barbena è là ad aspettare il nostro risveglio. Nessuno saprà mai, le cose che ha visto Il vecchio Castello di Rocca Barbena”.

Lasciatevi guidare dai profumi lungo i piccoli carruggi che salgono e scendono attraverso il borgo.

Vi ritroverete nella Piazza della Torre, dove un tempo era innalzata la forca e continuando verso il campanile della Chiesa dell’Assunta, dove è presente un piccolo giardino con panchine in ferro, potrete godere di un panorama mozzafiato sulla vallata e di un silenzio di altri tempi.

Come arrivare

Il borgo di Castelvecchio di Rocca Barbena si trova lungo la Strada Provinciale 582 del Colle San Bernardo, che collega Albenga con Garessio. L’uscita autostradale consigliata è quella di Albenga dell’Autostrada A10.

Related posts

Buon Venerdì
LIFESTYLE

Buon Venerdì

Dicembre 28, 2018

Buon Martedì
LIFESTYLE

Buon Martedì

Febbraio 9, 2016

Buona Domenica
LIFESTYLE

Buona Domenica

Aprile 19, 2020

Buona Domenica
LIFESTYLE

Buona Domenica

Maggio 10, 2020

Buon Venerdì
LIFESTYLE

Buon Venerdì

Ottobre 30, 2015

Buon Lunedì
Arte

Buon Lunedì

Ottobre 28, 2019

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *