Carabinieri Forestali e Guardie LIPU in azione nel napoletano.

Lega Italiana Protezione Uccelli

Servizio Nazionale Vigilanza per la  tutela del patrimonio faunistico e naturale dello Stato

                                                                        

Denunciate sette bracconieri, 6 fucili, 375 munizioni e 3 richiami sequestrati,

VESUVIO (NA), i Carabinieri Forestali della Stazione di Boscoreale insieme alle Guardie della LIPU, guidate dal coordinatore regionale dal Cav. Giuseppe Salzano, durante il controllo nell’area del Parco Nazionale del Vesuvio, hanno sorpreso tre bracconieri, uno dei quali senza alcun titolo a detenere ed usare armi, intenti alla caccia di frodo nell’area protetta.  Vano è stato il tentativo di fuga dei bracconieri che, dopo un lungo e difficile inseguimento nella boscaglia, sono stati tutti catturati stremati.

I militari, alle dipendenze del Colonnello Antonio Lamberti, hanno denunciato i tre uomini alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola, hanno sequestrato tre fucili, 75 cartucce ed un richiamo elettromagnetico. Le guardie della LIPU, inoltre, hanno comminato sanzioni per 2.500,00 euro per violazioni amministrative.

NOLANO (NA), I militari della Stazione di Marigliano e le guardie LIPU, guidati  Maresciallo Alessandro Cavallo, nei giorni scorsi, hanno fermato 3 bracconieri nelle campagne tra Nola e Cimitile, anche in questo caso uno era sprovvisto del titolo di porto d’armi, tutti denunciati, 3 fucili, 2 costosissimi richiami e 300 cartucce sequestrate. Moltissime sanzioni amministrative di euro 1,130

 “Ancora importanti sequestri – afferma l’Avv. Fabio Procaccini, Delegato LIPU di Napoli – tutto questo è segno di un uso indiscriminato delle armi nelle nostre terre, è opportuno ridurre il numero degli armati con un provvedimento normativo che riduca significativamente il popolo venatorio” 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *