Caserta – “CAPPUCCETTO ROSSO”

Domenica 16 novembre 2014, ore 11.00, Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta

LA MANSARDA TEATRO DELL’ ORCO
presenta
DODICESIMA EDIZIONE RASSEGNA “ A TEATRO CON MAMMA E PAPA’ ”
Spettacoli Domenicali per le Famiglie
“CAPPUCCETTO ROSSO”
Adattamento di Roberta Sandias
Messa in scena di Maurizio Azzurro

Siamo giunti alla Stagione teatrale Numero Dodici della Rassegna di Spettacoli per le Famiglie “A Teatro con Mamma e Papà ” 2014-15, e nel contempo si festeggiano i ben oltre Venti anni di lavoro della Compagnia teatrale La Mansarda Teatro dell’Orco . Oltre Venti Anni di lavoro teso alla promozione ed alla diffusione del Teatro nella Città di Caserta, un progetto culturale ambizioso, che coinvolge soprattutto l’infanzia, interlocutore privilegiato da sempre , perché l’infanzia è nello stesso tempo punto di partenza e compimento del Teatro. Un anno importante , come dichiara la direttrice artistica Roberta Sandias “ crediamo fortemente, infatti, che il bambino non sia lo spettatore del domani, come molti sostengono, ma che sia ben consapevole, più dell’adulto, di cosa sia il Teatro. Pratica quotidianamente , attraverso il gioco, la rappresentazione di altro da sé, ed è capace di osservare uno spettacolo con attenzione e spirito critico, ma soprattutto con quella fiducia verso il gioco della finzione, quella disponibilità a lasciarsi trasportare dalla fantasia, che in buona parte degli adulti viene smarrita. Ed è allora piuttosto questa la nostra ambizione: far sì che il Teatro divenga per i bambini, per i ragazzi, per i giovani, un compagno di viaggio per la vita, un impulso dell’anima,una necessità di prender parte come spettatore consapevole ad una grande festa collettiva, così come era il Teatro ai suoi albori. Il Teatro appartiene all’Infanzia perché il Teatro nasce con l’Infanzia dell’Uomo. A noi solo il compito di offrire al nostro pubblico una Rassegna ricca di spettacoli di qualità, selezionati tra le migliori Compagnie nazionali del settore, diversi tra loro per tematiche e linguaggi scenici, una serie di appuntamenti che mettano d’accordo tutti , bambini e genitori, e che li sorprendano e li divertano allo stesso modo, al fine di condividere una esperienza che li unisca nel nome del gioco e della fantasia”.
Otto spettacoli in Cartellone per questa dodicesima edizione, tra cui gli speciali appuntamenti di Natale “ Festa di Natale” e Carnevale con il gradito ritorno del simpatico, travolgente e geniale Mago Mergellino in “ Ecco a voi i Clowns” l’atteso arrivo in Città degli unici artisti riconosciuti ed autorizzati a presentarsi come Teatro dei Piedi Laura Kibel e Veronica Gonzàles con l’imperdibile “ Sonata a quattro piedi ”, i ritorni della Compagnia Abruzzo Tu.Cur , con “ Biancaneve e i Sette Nani ”, e la Compagnia Tieffeu di Perugia con “ La Bella Addormentata” spettacolo di figure ed attori, senza dimenticare la Compagnia Abeliano di Bari con la novità teatrale “ L’Orco e lo Sciocco”.
Ritorna sul palcoscenico del Teatro Costantino Parravano di Caserta , domenica 16 novembre, la raffinata ed elegante sfilata di moda organizzata in collaborazione con Fiocco Abbigliamento, esclusivista per Caserta Città delle marche Sarabanda e Mayoral.
Un binomio vincente Teatro e Moda , da sempre coniugate ad arte da due vere eccellenze del settore :Compagnia La Mansarda e Fiocco Abbigliamento. In scena più di 30 bambini , tutti giovani allievi del Laboratorio Permanente di Teatro della Compagnia la Mansarda, indossano vestiti adatti alla vita di tutti i giorni, con una collezione attenta all’evolversi delle mode e alla valorizzazione dei dettagli, tra i colori moda della nuova stagione invernale 2014-15 : dal miele al blu, passando per le varie declinazioni del turchese e verde, senza dimenticare i caldi colori del giallo e del rosa antico per una collezione total look sapientemente miscelata dallo staff di Fiocco Abbigliamento.
A seguire, sarà proprio la Compagnia La Mansarda Teatro dell’Orco, con lo spettacolo di Roberta Sandias, per la regia di Maurizio Azzurro “ Cappuccetto Rosso ” ad inaugurare la nuova stagione domenicale 2014-15. La Trama è molto semplice:
« Da questa storia si impara che i bambini, e specialmente le giovanette carine, cortesi e di buona famiglia, fanno molto male a dare ascolto agli sconosciuti; e non è cosa strana se poi il Lupo ottiene la sua cena. Dico Lupo, perché non tutti i lupi sono della stessa sorta; ce n’è un tipo dall’apparenza encomiabile, che non è rumoroso, né odioso, né arrabbiato, ma mite, servizievole e gentile, che segue le giovani ragazze per strada e fino a casa loro. Guai! a chi non sa che questi lupi gentili sono, fra tali creature, le più pericolose! »(Le Petit Chaperon Rouge, Charles Perrault, 1697 ).
Cappuccetto Rosso è senz’altro una delle fiabe europee più popolari, ma la più antica è senz’altro la versione del Francese Charles Perrault,nella quale il lieto fine, presente invece nella versione dei fratelli Grimm, è assente. Nella nostra trasposizione teatrale il lieto fine è d’obbligo, ma il colore dei personaggi è in linea con la morale della fiaba di Perrault. Cappuccetto Rosso è dispettosa e disubbidiente, ed anche un po’ pasticciona, ed il lupo è un povero predatore solitario, costretto alla caccia per la sopravvivenza. Più scuro il personaggio del cacciatore, eroe e salvatore suo malgrado, ma avvezzo a collezionare trofei con il suo schioppetto. Il pentimento della bambina al termine della vicenda, e la chiosa del povero Lupo, unica vera vittima della storia, sottolineano il carattere dei personaggi e invitano alla riflessione.

Non possiamo non ringraziare gli sponsor di questa XII Edizione della Rassegna Teatrale “ A Teatro con Mamma e Papà ” : Pieretti Pasticceria e Lavanderia Falciano senza dimenticare i partner tecnici Alchimia per i costumi e Ripar Scuola Rita Parente per il trucco senza i quali non potremmo offrire alla Città tutta e non solo una Stagione di Teatro per le Famiglie così curata e attenta ai gusti del pubblico. Perché da oltre Venti Anni i bambini ci ispirano, i valori del Teatro ci guidano.

Il costo del biglietto è di euro 5,00 a persona.
Per informazioni Compagnia La Mansarda tel. 0823.343634 o cell. 339.8085602.
Per i biglietti Botteghino Teatro Comunale Costantino Parravano Caserta: tel. 0823.444051
(dal martedì al sabato , ore 10.00-13.00 e 17.00-19.30).

“La Mansarda” Società Cooperativa a r. l. – Via Caprio Maddaloni 150 – 81100– Caserta – P.I. 02918510617
Tel. 0823343634 – Cell. 3398085602 – Fax 0823283709 – www.lamansarda.com

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *