Caserta e le altre province campane. Musei e aree archeologiche da visitare per i giorni di Pasqua e Pasquetta

by giovanna paolino

Ecco tutti gli orari di apertura e chiusura dei musei e delle aree archeologiche della Campania per i giorni di Pasqua e Pasquetta (domenica 27 e lunedì 28 marzo 2016).
CASERTA
A Pasqua la Reggia di Caserta sarà aperta con i consueti orari (Appartamenti storici 8:30-19:00 e Parco 8:30-17:00 ultimo ingresso ore 16:00). Lunedi in albis 28 marzo saranno aperti solo gli Appartamenti Storici con orario di visita 8:30-19:00 ultimo ingresso ore 18:00). Il Parco Reale resterà chiuso.
A Caserta, lunedì 28 marzo aperti il Teatro Romano – Sessa Aurunca (09:00 – 13:00 / 17:00 – 19:30), l’Antiquarium al Castello – Sessa Aurunca (09:00 – 13:00 / 17:00 – 19:30).
A Maddaloni, lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico di Calatia (09:00 – 20:00).
A Santa Maria Capua Vetere lunedì 28 marzo aperti: Mitreo (09:00 – 18:00), l’Anfiteatro campano (09:00 – 18:00), il Museo Archeologico Statale dell’Antica Capua (09:00 – 19:00) e il Museo dei Gladiatori (09:00 – un’ora prima del tramonto).
A Succivo, lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico dell’Agro Atellano (09:00 – 19:30).
A Teano lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico di Teanum Sidicinum (08:30 – 19:30).
NAPOLI
Per il giorno di Pasqua, domenica 27 marzo, aperti i musei dalle 9.00 alle 13.00 (Capodimonte, San Martino, Castel Sant’Elmo, Duca di Martina e Villa Floridiana, Museo Pignatelli, Palazzo Reale e il Museo Archeologico), ed il Parco di Capodimonte dalle 9.00 alle 18.30 . A Pasquetta, lunedì 28 marzo, aperti Palazzo Reale e il Museo Archeologico (9.00/14.00), mentre resteranno chiusi gli altri musei e i parchi (per salvaguardare il patrimonio arboreo e i prati nella tradizionale giornata di picnic del lunedì in Albis). Castel Sant’Elmo aperto a Pasqua e Pasquetta dalle 9.00 alle 14.00.
Si segnala che per la chiusura del Parco di Capodimonte nel giorno di Pasquetta sarà precluso l’accesso da “Porta di Miano” e da “Porta di Mezzo” mentre l’ingresso al Museo di Capodimonte avverrà esclusivamente da “Porta Piccola” con percorso obbligato per l’accesso al museo.
Città della Scienza, domenica 27 e lunedì 28 marzo resterà aperta dalle ore 10.00 alle ore 17.00.
A Napoli, sarà aperta dalle ore 11.00 alle ore 18.00 la chiesa dell’Arte della Seta al Complesso dei Santi Filippo e Giacomo. Ogni 30 minuti ci sarà la visita guidata, a ciclo continuo, per una durata di 30 minuti ad un contributo di 4€.
Per l’occasione, aperte anche le Catacombe di San Gennaro e di San Gaudioso, lungo il Miglio sacro del Rione Sanità: clicca qui per tutte le informazioni.
Ad Anacapri lunedì 28 marzo aperta la Grotta Azzurra (09:00 – 18:00).
A Bacoli lunedì 28 marzo aperti il Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia (09:00 – 14:20) e le Terme di Baia (09:00 – 18:40).
A Boscoreale lunedì 28 marzo aperto l’Antiquarium di Boscoreale (08:30 -17:00).
A Capri lunedì 28 marzo aperti Certosa di San Giacomo (09:00 – 14:00) e Palazzo di Tiberio e Villa Jovis (10:00 – 18:00).
A Castellammare di Stabia lunedì 28 marzo aperti gli Scavi di Stabia (08:30 -17:00).
Ad Ercolano lunedì 28 marzo aperti gli Scavi di Ercolano (08:30 -17:00).
A Napoli lunedì 28 marzo aperti: Castel Sant’Elmo (08:30 – 19:30), Monumento nazionale Girolamini (08:30 – 14:00), Museo “Diego Aragona Pignatelli Cortes” (08:30 – 19:00), Certosa di San Martino (08:30 – 19:30, chiusi i giardini), Museo Nazionale della Ceramica “Duca di Martina” (08:30 – 14:00), Villa Floridiana Parco (08:30 – 13:30) e Parco e tomba di Virgilio (09:45 – 14:30).
A Nola lunedì 28 marzo aperto il Museo Storico Archeologico (09:00 – 14:00).
A Pompei lunedì 28 marzo aperti gli Scavi di Pompei (09:00 – 17:00).
A Pozzuoli lunedì 28 marzo aperti l’Anfiteatro Flavio e Tempio di Serapide (09:00 – 18:40) e il Parco Archeologico di Cuma (09:00 – 18:40).
A Torre Annunziata lunedì 28 marzo aperti gli Scavi di Oplonti (08:30 – 17:00).
SALERNO
Nei giorni di Pasqua e Lunedì in Albis i Musei Provinciali saranno chiusi al pubblico.
Ad Ascea lunedì 28 marzo aperto il Parco Archeologico di Elea – Velia (09:00 – un’ora prima del tramonto).
A Capaccio lunedì 28 marzo aperti l’Area Archeologica di Paestum (08:30 – 18:00) e il Museo Archeologico Nazionale di Paestum (08:30 – 19:30).
Ad Eboli lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico di Eboli e della Media Valle del Sele (08:30 – 13:30).
A Minori lunedì 28 marzo aperta Villa marittima e Antiquarium di Minori (08:00 – un ora prima del tramonto).
A Padula lunedì 28 marzo aperta la Certosa di San Lorenzo (09:00 – 19:30).
A Pontecagnano Faiano lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano “Gli Etruschi di frontiera” (09:00 – 19:00).
A Salerno lunedì 28 marzo aperto l’Ipogeo del Complesso Monumentale di S. Pietro a Corte (09:30 – 18:30).
A Sarno lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico Nazionale della Valle del Sarno (09:00 – 19:00).
BENEVENTO
Il Museo del Sannio ed il Bookstore, il Museo dell’Arco di Traiano a Sant’Ilario a Port’Aurea ed il Museo Arcos saranno aperti nei giorni di sabato 26 marzo (Sabato Santo) e lunedì 28 marzo (Pasquetta) secondo gli orari soliti, restando invece chiusi la Domenica di Pasqua 27 marzo. Apertura eccezionale della Rocca dei Rettori dalle ore 9.00 alle 14.00 di lunedì 28 marzo (Pasquetta).
A Benevento, lunedì 28 marzo aperti: Sezione paleontologica presso ex Convento San Felice (09:00 -13:00 / 15:00 – 19:00), l’Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento (09:00 – un’ora prima del tramonto) e la Mostra Archeologica stirpe di Draghi – Complesso monumentale di Sant’Agata de’ Goti (10:00 – 13:00 / 16:00 – 20:30).
A Montesarchio lunedì 28 marzo aperto il Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino (09:30 – 13:00).
AVELLINO
Ad Alife lunedì 28 marzo è aperto il Museo Archeologico Nazionale dell’Antica Allifae (08:30 – 19:30) e l’Area archeologica dell’Antica Allifae (08:00 – 20:00).
Ad Atripalda, aperto lunedì 28 marzo Museo del Palazzo della Dogana dei Grani (09:00 -13:00 / 16:00 – 20:00).
Ad Avella lunedì 28 marzo aperta l’Area Archeologica dell’Anfiteatro (09:30 – 13:00 / 16:00 un’ora prima del tramonto).
A Mirabella Eclano lunedì 28 marzo aperto il Parco Archeologico dell’antica Aeclanum (08:00 – 14:00).
A Montella lunedì 28 marzo aperto il Museo di San Francesco a Folloni (09:00 – 13:00).
ZONE ARCHEOLOGICHE
Aperte tutte le zone archeologiche dalle 9.00 alle 19.00 (Scavi di Pompei, Ercolano, Oplontis, Villa San Marco a Castellammare di Stabia) e il museo di Boscoreale 9.00/19.00. A Paestum, domenica 27 marzo di Pasqua, il tempio di Nettuno sarà aperto al pubblico dalle 8:30 fino 18:00. Al parco archeologico di Velia, ricco programma di iniziative sia per Pasqua che per pasquetta (clicca qui per la programmazione completa a Velia). Resterà chiuso a Pasqua e il Lunedì in Albis il Museo Archeologico Provinciale di Salerno

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *