CASTELLAMMARE DI STABIA (NA), 1 DICEMBRE S. MESSA IN SUFFRAGIO DI MONS. MARCO DINO BROGI.

E’ TORNATO ALLA CASA DEL PADRE MONS. MARCO DINO BROGI, O.F.M. NUNZIO APOSTOLICO IN EGITTO.


Si è svolta, questa mattina  1 dicembre 2020, in Castellammare di Stabia, presso la Parrocchia S. Maria dell’Arco la Santa Messa in suffragio di Mons. Marco Dino Brogi Arcivescovo titolare di Città Ducale, Nunzio Apostolico in Egitto dal 5 febbraio 2002 al 27 gennaio 2006, poi nominato consultore della Segreteria di Stato.  La celebrazione è stata voluta dal Gr. Uff. Rodolfo Armenio  e dal Gruppo Fb Amicizia Italia-Egitto. Mons. Brogi è morto il giorno 29 novembre, I Domenica di Avvento e Festa di Tutti i Santi dell’Ordine Francescano, intorno alle ore 17:00, presso l’Ospedale di Careggi (Firenze) 
Mons. Marco Dino Brogi Arcivescovo titolare di Città Ducale, Nunzio Apostolico,
di anni 88, 63 di vita religiosa, 35 di ministero presbiterale, 22 di episcopato. 

Mons. Marco Dino Brogi è nato ad Alessandria d’Egitto il 12 marzo 1932. Nel 1956 è entrato nell’Ordine dei Frati Minori, nel quale ha emesso la prima Professione il 28 agosto 1957 ed è stato ordinato sacerdote il 5 maggio 1963. Ha poi conseguito presso il Pontificio Istituto Orientale in Roma il titolo accademico di Dottore in Diritto Canonico.

Ritornato in Egitto, ha svolto alcuni anni di ministero nell’insegnamento e presso le case di formazione dell’Ordine dei Frati Minori, unitamente ad altri incarichi a favore della Chiesa copta cattolica. Nel 1973 è stato chiamato a prestare la sua opera a Roma presso la Congregazione per le Chiese Orientali, della quale è stato nominato nel 1984 Capo Ufficio e poi, nel 1991, Sotto-Segretario.

Inoltre, egli è stato dal 1983 al 1990 Consultore della Commissione Pontificia per la revisione del Codice di Diritto Canonico Orientale ed è stato dal 1991 Membro del Consiglio superiore delle Pontificie Opere Missionarie. Ha partecipato alla preparazione del Grande Giubileo dell’Anno 2000 quale membro di due Commissioni dell’apposito Comitato, quella Ecumenica e quella per i ‘Nuovi Martiri’. 

Rodolfo Armenio ricorda “ogni volta che visito l’Egitto mi reco sulla tomba della Famiglia di Mons. Marco Dino Brogi per pregare insieme ai Frati Francescani.varie volte ci siamo telefonicamente e mi chiese anche delle foto del Cimitero Latino e e di altri posti nella cara terra d’Egitto. Il Signore della vita, nella sua infinita misericordiosa, lo introduca nel Regno beato e gli conceda il premio preparato per i fedeli servitori del Vangelo. Riposa in Pace caro Monsignore”. 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *