Centro di raccolta, finalmente l’Agenzia del Demanio ha inviato il parere di congruità sull’acquisto del terreno

SAN NICOLA LA STRADA – Finalmente, lo scorso 14 luglio 2017 l’Agenzia del Demanio – Direzione Regionale Campania – ha fatto pervenire all’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Vito Marotta, il parere di congruità del valore concordato di 10.000 euro tra questo Ente e la sig.ra Rivetti Lucia per la cessione della porzione di terreno sito in zona Cimitero cittadino e, senza il quale, la DHI non avrebbe potuto costruire il Centro di Raccolta dei rifiuti solidi urbani. Nel 2016, a distanza di oltre un anno dal suo insediamento alla guida del Comune di San Nicola la Strada, il primo cittadino aveva individuato il terreno da mettere a disposizione della ditta D.H.I., concessionaria della raccolta dei rifiuti solidi urbani, sul quale, a mente dell’art. 11 capitolato d’oneri e punto F servizi offerti, la stessa deve costruire un “centro di raccolta” da realizzarsi a cura e spese della ditta appaltatrice. Il terreno interessato è stato individuato in zona Cimitero, poiché per la maggior parte è di proprietà comunale, ed è stato ritenuto idoneo dall’ASL di Caserta U.O.P.C. Distretto 12 con provvedimento del 02.03.2016  prot. 4553. La sig.ra RIVETTI Lucia è proprietaria della porzione di terreno (ricadente in zona omogenea classificata F5 dal vigente PRG) facente parte della consistenza del terreno necessario per la costruzione del centro di raccolta. A seguito di incontri intercorsi fra il Comune e la predetta sig.ra Rivetti, dopo una attenta valutazione della porzione di terreno in questione, i proprietari hanno manifestato la volontà di cedere tale proprietà per il valore complessivo di 10.000 euro, a titolo di indennità omnicomprensiva. Per consentire la realizzazione del predetto “Centro di raccolta”, l’Ente comune aveva approvato la delibera di Consiglio Comunale nr. 33 del 9 giugno 2016, con la quale veniva approvata la riduzione della fascia di rispetto del vincolo cimiteriale del cimitero di San Nicola la Strada fino a mt. 50,00, sul lato Nord. Alla luce di tutto quanto sopra esposto, l’Esecutivo cittadino, con deliberazione nr. 63 del 30 giugno 2016, ha preso atto dell’accordo intercorso con i predetti proprietari. Accordo che veniva approvato anche dall’intero Consiglio Comunale con la delibera nr. 5 del 25.02.2017, previo parere di congruità sul prezzo reso dall’Agenzia del Demanio. Alla luce dell’arrivo del parere di congruità, il Responsabile dell’Area 3 Tecnica, con determina reg. gen. nr. 397 del 28 luglio 2017, ha approvato lo schema di “compravendita” fra il Comune di San Nicola la Strada e la sig.ra Rivetti Lucia per la cessione della predetta porzione di terreno necessaria per la realizzazione del “Centro di Raccolta”, da stipulare in forma pubblica amministrativa, a rogito del Segretario Comunale e, contestualmente, ha confermato in 10.000 euro il pagamento alla predetta sig.ra Rivetti ed ha stabilito in 1.100 euro il pagamento delle imposte di registro, ipotecarie e catastali a carico del Comune acquirente. A questo punto, non resta altro che attendere la “posa della prima pietra” per poter vedere inaugurato, si spera entro la fine e/o dell’anno, il nuovo Centro di Raccolta.

Nunzio De Pinto

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *