Codice Rosso, la Legge contro la violenza sulle donne. Per saperne di più, a Grazzanise, Enti e Associazioni in un Convegno aperto a tutti.

La  Legge 19 luglio 2019, n.  69, conosciuta come Codice Rosso, ha introdotto importanti modifiche al codice di procedura penale e altre disposizioni in materia di tutela delle vittime di violenza domestica e di genere, nonché l’attesa norma relativa al revenge porn, ovvero, alla diffusione illecita di immagini o di video sessualmente espliciti.
Nell’ambito di un vasto programma di sensibilizzazione sugli argomenti in questione, l’Associazione Artemisia APS , in collaborazione con l’IC di Grazzanise, nella persona della Dirigente Scolastica , Dr.ssa Roberta Di Iorio, promuove un Convegno che si terrà il prossimo 2 Dicembre.
Titolo dell’evento “Codice Rosso. La violenza contro le donne: Aspetti legali e risvolti emotivi”.
L’incontro, moderato dall’Avv. Armando Russo, vedrà la partecipazione del Giudice Giovanni D’Onofrio, dell’Ufficio Misure Prevenzione del Tribunale di S. Maria C.V., relatore riguardo l’aspetto legislativo e le modalità di applicazione delle nuove norme introdotte con la Legge 69/19.
Presenti al Convegno anche l’ Avv. Olimpia Rubino, Presidente Comitato Pari Opportunità – Ordine degli Avvocati di S. Maria C.V., che esporrà gli aspetti pratici legati all’assistenza legale per la vittima; La Dott.ssa Carmen Festa, Psicologa-Psicoterapeuta della Coop. E.V.A. di S. Maria C.V., che presenterà le attività dei centri di assistenza e ascolto; La Dott.ssa Carla Iuliano, Psicologa dell’Associazione Spazio Donna Onlus di Caserta, che parlerà degli aspetti legati alla prevenzione, riconoscimento e percorsi di uscita dalla violenza.
La Presidente dell’Associazione Artemisia APS, Sig.ra Simmaca Miele, ha dichiarato: <Il Convegno si pone l’obiettivo di condividere saperi diversi, esperienze e nuove iniziative per promuovere una reale sensibilizzazione e informazione su questa che è riconosciuta, ormai, un’emergenza mondiale. La violenza perpetrata sulle donne infatti, è ormai considerata violazione dei diritti umani e tutti siamo chiamati a fare la nostra parte per promuovere, attraverso la conoscenza, nuove consapevolezze culturali, specie nelle nuove generazioni.>
L’inizio dei lavori è previsto per le ore 17,30 presso l’Aula Magna dell’Istituto F. Gravante, via Cesare Battisti, Grazzanise.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *