Confagricoltura Campania ”Banca della terra è contributo allo sviluppo di nuova imprenditoria giovanile in agricoltura”

Confagricoltura Campania apprende con vivo favore la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Campania n. 62 del 28 agosto scorso del regolamento della Regione Campania che disciplina l’istituzione ed il funzionamento della Banca della Terra Campana, costituita dai terreni a vocazione agricola di proprietà della Regione e degli altri enti pubblici.

“Banca della Terra è un contributo importante allo sviluppo di nuova imprenditoria giovanile in agricoltura ed il cuore di questo provvedimento è dato dalla priorità assegnata ai giovani che intendono insediarsi in agricoltura nel richiedere in affitto il terreno di pubblica proprietà compreso nei costituendi elenchi sulla base di un piano di sviluppo aziendale, e che sono chiamati successivamente a dimostrare l’avvenuto effettivo insediamento in azienda ed il conseguimento dei titoli necessari – dice Fabrizio Marzano, presidente di Confagricoltura Campania.

“Fa piacere a tal proposito notare – aggiunge Marzano – come tale regolamento giunga tempestivamente, proprio nella fase in cui il Programma di sviluppo rurale si appresta ad accompagnare con maggior vigore il primo insediamento dei giovani in agricoltura ed il loro avvicendamento nella guida dell’azienda familiare.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *