Consegnati gli attestati di partecipazione agli “apprendisti cicerone” delle Giornate FAI di Primavera 2016

Caserta 5 APRILE 2016

 

Ieri mattina, nella  gremitissima sala consiliare del comune di Marcianise, la capo delegazione FAI di Caserta Donatella Cagnazzo, sua Eccellenza il prefetto Antonio Reppucci, il dirigente della Reggia di Caserta Vincenzo Mazzarella, il presidente della Proloco di Marcianise Mimmo Rosato alla presenza di una troupe di RAI 3, hanno consegnato gli attestati di “apprendisti ciceroni” ai circa 500 studenti provenienti da tutta la provincia che, nelle giornate FAI di Primavera, hanno illustrato con  grande professionalità la storia del nostro territorio ai tanti turisti intervenuti.

“Il numero così elevato di “ciceroni” é il successo più grande che ci potevamo aspettare – ha commentato Donatella Cagnazzo – e aumenta considerevolmente l’interesse  che i giovani mostrano  nella gestione e nella cura del nostro patrimonio artistico, culturale, e ambientale”.

Soddisfazione per i Dirigenti scolastici e i docenti  che hanno sostenuto la manifestazione  con grande entusiasmo, disponibili a collaborare con il FAI sull’esempio dell’ITIS Giordani di Caserta che ha realizzato il progetto FAI CHIMICA sulle acque della provincia di Caserta nell’ambito di iniziative che coinvolgono l’intero territorio nazionale.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *