Crescente di “Patto Per Capodrise” inaugura il comitato di via Giannini

 1

 

CAPODRISE. Ieri pomeriggio (25 maggio), Angelo Crescente, candidato a sindaco della lista n.1 “Patto Per Capodrise”, ha inaugurato il comitato elettorale di via Giannini, aperto nella sede di “CentroCittà”. A tagliare il nastro, oltre al leader di “Patto Per Capodrise”, c’erano Angelo Andrea Cecere, nella doppia veste di candidato al Consiglio comunale e di segretario dell’associazione politica punto di riferimento dei moderati, e gli altri componenti della lista: Teresa Marcella Alberico, Luisa D’Angelo, Antonella Marotta Lunato, Maria Giuseppa Pero, Anna Romano, Federico Abussi, Michele Di Paolo, Tommaso Fattopace, Giuseppe Montebuglio, Vincenzo Negro e Agostino Russo. Alla cerimonia hanno partecipato tanti amici e sostenitori, in un clima sereno di festa e di confronto. Crescente, nel ringraziare i presenti per l’entusiasmo con cui è stata accolta l’inaugurazione, ha parlato del nuovo piano urbanistico: «Il Puc – ha dichiarato il candidato a sindaco – disegnerà il futuro della città. Individuerà quanti spazi assegnare al verde pubblico, alle aree edificabili, alle aree commerciali, artigianali e industriali, alle aree coltivabili, ai servizi per la popolazione. È un progetto fondamentale che influenzerà la qualità della vita dei cittadini e con il quale – ha assicurato – potremo anche riqualificare il centro storico». Crescente si è, poi, trattenuto sulle due trasferte casertane: quella all’Unicef, dove ha firmato il Manifesto per una “Città amica dei bambini”, e quella a Confindustria, dove, invece, ha presentato il progetto “Capodrise Smart Village” al presidente dell’Ance, Luigi Traettino.

 
Capodrise, 25 maggio 2016

 

Ufficio stampa e comunicazione

Gianluca Montebuglio

 

3

4

5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *