‘Chi è Dayani Cristal?’, al Duel Village il documentario-inchiesta sull’immigrazione

Martedì 2 e mercoledì 3 dicembre in via Borsellino a Caserta

Vincitore del Sundance 2013 e nominato per il World Documentary Competition arriva in sala ‘Chi è Dayani Cristal?’. L’appuntamento è per martedì 2 dicembre alle ore 21 e mercoledì 3 dicembre alle ore 17.45 nell’ambito del Cineforum promosso da Duel Village e Caserta Film Lab. ‘Chi è Dayani Cristal?’ è al tempo stesso un’inchiesta e un documentario. Uno strumento per parlare di immigrazione in un modo nuovo e differente. La mente del progetto è l’attore Gael Garcìa Bernal, qui anche in veste di regista (insieme a Marc Silver) e produttore. L’incipit è il ritrovamento – al confine tra Messico e Stati Uniti – del corpo senza vita di un uomo senza nome e senza identità. Unico indizio un tatuaggio inciso sul petto con la scritta Dayani Cristal. Un evento drammatico che consente ai due registi di interrogarsi sul modo in cui due diversi Stati, due civiltà, due mondi differenti si interrogano sulla vita e sulla morte di tanti ‘invisibili’, uomini e donne che oltrepassano illegalmente il confine degli States in cerca di una vita migliore. Un film di denuncia sociale che impone una riflessione profonda su un fenomeno, quello della migrazione, che travalica i confini degli Usa. Il viaggio degli ‘invisibili’ verso un futuro migliore è scandito dai versi delle canzoni e da quelli della preghiera come se la musica e la fede fossero due alleate preziose per la fuga. Esposti ai pericoli della natura selvaggia ma, soprattutto, a quelli dei criminali in agguato lungo il percorso, i migranti si muovono in gruppi, aiutandosi l’un l’altro, spesso sostenuti dall’esperienza di chi, nonostante il fallimento di tanti altri tentativi, non si arrende e ci riprova un’ennesima volta. Ci si sposta nascosti in camion sgangherati, si salta sui treni in corsa, si attraversa il temibile deserto ma, inevitabilmente, qualcuno resta indietro e, sovente, non torna.

LA TRAMA
Nell’immenso deserto di Sonora, bruciato dal sole, la Polizia di Frontiera dell’Arizona scopre il corpo di un uomo in decomposizione. Sotto una maglietta lacerata, è esposto un tatuaggio: DAYANI CRISTAL. Chi è quest’uomo? Cosa lo ha portato qui? Come è morto? Chi o cosa è “Dayani Cristal”? Seguendo un team di persone della morgue della Contea di Pima, in Arizona, il regista Marc Silver cerca di rispondere a queste domande, per dare a quest’uomo un’identità. Mentre l’indagine prosegue, l’attore e attivista messicano Gael García Bernal ripercorre i passi di quest’uomo, lungo il sentiero dei migranti in America Centrale. Nel tentativo di capire cosa debba aver provato nel suo ultimo viaggio, si mescola ai migranti nella missione imminente per varcare il confine. Sperimenta, in prima persona i pericoli che sono costretti ad affrontare e impara dalle loro motivazioni, dalle loro speranze e dalle loro paure.

IL TRAILER

Prevendite attive al Duel Village

Per informazioni e contatti
339/3167253
ufficiostampaduelvillage@gmail.com
www.duelvillage.net

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *