Dissesto, la commissione straordinaria di liquidazione proroga di un altro mese il termine per permettere ai creditori l’ammissione alla massa passiva

La commissione straordinaria di liquidazione della Provincia di Caserta ha prorogato di altri trenta giorni i termini per consentire ai creditori dell’ente di presentare le domande di ammissione alla massa passiva. Il termine ultimo è fissato per il 20 luglio prossimo. Tutti coloro che vantano un credito nei confronti dell’amministrazione provinciale di Caserta possono presentare l’apposita domanda che è scaricabile dal sito della provincia www.provincia.caserta.it nell’apposita sezione “commissione straordinaria di liquidazione”. Le singole richieste saranno esaminate dalla commissione che, poi, provvederà a contattare i vari creditori per liquidare la somma dovuta in una percentuale che oscilla tra il 40 e il 60% dell’importo iniziale. Entrano quindi nel vivo le procedure per superare la fase di dissesto.

Caserta, 23 giugno

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *