E’ pronto il corso di Ebraico & Mistica ebraica

ORGANIZZATO E TENUTO DAI PROFF. DON FRANCO GALEONE E MARIA ROSARIA FAZIO.

A partire dal prossimo anno – la prima lezione è in agenda per giovedì 5 febbraio (… le lezioni si susseguiranno settimanalmente, sempre di giovedì) – riprenderanno presso la Parrocchia Buon Pastore, in piazza Pitesti, i corsi di ‘ebraico biblico e mistica ebraica’ a cura dei docenti don Franco Galeone e Maria Rosaria Fazio,autori di libri e saggi sulla mistica,cultura e storia ebraica.
Il corso, secondo tradizione, è articolato in due livelli: ‘Principianti’ (livello A), dalle ore 15:00 alle ore 16:00; ‘Avanzati’ (livello B), dalle ore 16:00 alle ore 17:00. Unica la lezione (sia per gli avanzati) di ‘Mistica ebraica’ (dalle ore 17:00 alle ore 18:00). Sono previste lezioni e naturalmente … studio della ‘grammatica’ (fonetica, fonologia, morfologia e sintassi) con un’ampia analisi che permetterà di svelare, passo dopo passo, sia la forma mentis che l’universo culturale di cui la lingua ebraica ne è espressione e, a seguire, della ‘Mistica ebraica’ che, saggiamente somministrata, consentirà ai partecipanti di avvicinarsi di più al Creatore al fine anche di conoscere meglio se stessi (l’Ebraico, da sempre, è stato considerato ‘Lingua sacra’ tanto che, nella concezione mistica, le ‘lettere dell’alfabeto’, sono ‘vettori di luci’ o ‘canali di energia’ attraverso i quali Dio creò l’Universo). È un percorso ispirato alla Saggezza divina, che permette di scoprire quella parola che dà forma all’essere, che dona vita, che espande il nostro essere, che porta pace e serenità; si scopre l’arte della Creazione, l’eleganza del linguaggio ebraico, il linguaggio divino che si traduce in un piacere appagante che non è altro che l’esperienza spirituale suprema percepita con la propria sensibilità individuale. Sono lezioni che avvicineranno i partecipanti alla lettura dell’ebraico e, in modo accattivante, con l’insegnamento della grammatica di base, relazioneranno gli approfondimenti mistici ai racconti sulle tradizioni. Il corso intende rispondere al desiderio di chi vuole accedere alla lettura dei testi biblici nella loro lingua originale ma, altra essenzialità, permette anche di accostare la ricchezza mistico-culturale e la profondità teologica del mondo biblico; è, pertanto, rivolto a chiunque voglia leggere la Bibbia, testo fondante dell’Ebraismo e del Cristianesimo, un meraviglioso testo di storia e di fede. Non sono richieste competenze di base ed eventuali predisposizioni per le lingue. Mediante questa Lingua sacra il nostro Creatore ha fissato il Suo pensiero e la Sua Parola nelle Sacre Scritture. Attraverso questo corso biblico si può crescere spiritualmente e conoscere sempre più Dio,la Sua opera e la Sua volontà. Scopriremo ricchezze che neppure sospettavamo e sotto il nostro sguardo le lettere che compongono le parole diventano ‘strada di vita’, via di fertile ricerca per un’evoluzione interiore verso una maggiore maturità. Concludendo, vogliamo ricordare la chiusura in bellezza del precedente corso rappresentata dalla carismatica presenza del Pastore della Diocesi di Caserta, S. E. Mons. D’Alise, che ha avuto parole di apprezzamento e di incoraggiamento sia per i docenti che per i discenti. Quindi, nell’evidenziare “l‘originalità di questo tipo di corso che vi servirà molto”, ha invitato gli ‘allievi’ a “trasmettere quanto appreso perché il corso non è in funzione del diploma ma per far crescere questa Città e questa nostra Chiesa”, ha osservato “non siamo il popolo del libro ma il popolo che ha trovato Cristo e da Cristo a Dio ed in ogni casa deve essere esposto il libro sacro per cibarci ogni giorno almeno di una frase” e, infine, citato la frase di S. Agostino: <se si dovessero perdere tutte le Bibbie del mondo bisognerebbe ricostruire il testo da ciò che ricordano le persone>”.

Paolo Pozzuoli

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *