ECOBALLE IN FIAMME A CASALDUNI, ZINZI: “EMERGENZA GESTITA MALE. QUESTO PIANO PIÙ CHE RISOLVERE, PEGGIORA”.

 “L’incendio allo Stir di Casalduni è l’ennesimo campanello di allarme di una situazione che la Giunta regionale fa fatica a controllare. Si tratta di un episodio purtroppo non isolato, dopo i roghi verificatisi un anno fa a Taverna del Re ed alla discarica in località Lo Spesso a Villa Literno. Le forze dell’ordine faranno piena luce su cause e responsabilità, ma c’è anche una valutazione politica da fare e riguarda ancora una volta la gestione del piano di smaltimento delle ecoballe da parte dell’esecutivo regionale. I ritardi rispetto al cronoprogramma sono stati ormai accertati su tutti i fronti. E’ ora che la Giunta prenda atto che l’emergenza è stata affrontata male e che questo piano di risolutore ha davvero ben poco”.
Lo ha dichiarato il Presidente della Commissione ‘Terra dei Fuochi’ del Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *