Elezioni Amministrative, Bove: Caserta non più Terra dei Fuochi, ma Terra di Ecologia

Ambiente ed ecologia, sono questi i temi trattati dal candidato sindaco per Città Futura Enzo Bove. ” Caserta non dovrà essere più considerata Terra dei Fuochi ma Terra di Ecologia.
Le cave costituiscono il male assoluto del territorio, rappresentano il monumento del nostro passato che deve far riflettere. Ci sono, rimarranno a prescindere dalla funzione che dovrà avere che sicuramente sarà eco compatibile con la riqualificazione in bio parchi o valutate per quella che è la naturale vocazione senza peggiorarle. La catastrofe ambientale ed amministrativa avuta fino ad ora, dovrà solo essere considerata un incubo.”
Altro argomento trattato riguarda la raccolta differenziata.
“Va potenziata – ha commentato Enzo Bove – il mio programma prevede l’informatizzazione della raccolta rifiuti con codice a barre dei sacchetti e GPS sui mezzi. La rimodulazione dei costi del contratto di appalto per la raccolta rifiuti, i cittadini andranno ulteriormente sensibilizzati alla corretta raccolta  perché avranno una premialità con l’ abbassamento della tassa sui rifiuti. Come spesso sostenuto in questa campagna elettorale, il tempo delle promesse è terminato, i cittadini saranno la parte attiva di questo nuovo percorso politico per cui è bene che fin da ora comprendano che il Comune e tutte le attività ad esso collegate non saranno chiuse all’interno del Palazzo ma ci sarà partecipazione costante con la Città.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *