EMERGENZA COVID, ACCONCIATORI, CRISTIANO LANCIA L’ALLARME, “TROPPI ABUSIVI A DANNO DELLA SALUTE E DI CHI OPERA NEL RISPETTO DELLE REGOLE”

Frattamaggiore – “La situazione non è più tollerabile. Mentre, come è giusto, la grandissima maggioranza degli acconciatori rispetta le indicazioni del Governo e della Regione, c’è chi, abusivamente, continua a prestare il proprio servizio a domicilio. Un comportamento gravissimo ed intollerabile, che arreca danni economici e sanitari. Chiediamo più controlli e sanzioni esemplari – è quanto ha denunciato Sossio Cristiano, già presidente degli acconciatori a Frattamaggiore e portavoce del malessere di una sessantina di operatori sparsi nell’area nord di Napoli. Le violazioni – spiega Cristiano – riguardano acconciatori ma anche estetiste che operano abusivamente contravvenendo a precise disposizioni di legge.  Un comportamento non corretto, non solo dal punto di vista etico, ma anche nei confronti dei colleghi che rispettano le regole. Faccio appello ai sindaci del territorio – conclude Sossio Cristiano –  affinché mettano in campo provvedimenti decisivi atti a contrastare questo fenomeno. E’ necessaria una maggiore presa di coscienza da parte di tutti, rispetto per la salute dei cittadini e rispetto per chi, da sempre, lavora in regola”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *