Filmati, mostre, sfilate, concorsi e gadget di materiale riciclato – canti, musiche e dolci di Natale

Al teatro di Puccianiello “Tutti insieme per un mondo migliore”

SALA DI CASERTA, – Nel mare di iniziative organizzate per festeggiare il Natale, segno incoraggiante di una effettiva uscita dal tunnel della crisi, una manifestazione veramente originale è segnalata per il prossimo 17 dicembre alle ore 18 presso il Teatro “Città di Pace” a Puccianiello di Caserta.
Qui l’Associazione “ Caserta Borgo Reale” di Sala di Caserta, con il patrocinio della Città di Caserta, ha organizzato l’evento “Tutti Insieme per un Mondo Migliore” all’insegna dell’ecologia e della lettera R che sta per Ridurre, Riutilizzare, Riciclare, Recuperare.
L’originalità della iniziativa consiste nella esposizione di ben 35 presepi realizzati, con materiali riciclati, dagli alunni dei 15 plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo Collecini Giovanni XXIII.
La serata, che si preannuncia particolarmente interessante e coinvolgente, sarà presentata dalla dirigente scolastica dott.ssa Angelina Di Nardo e si aprirà con la presentazione dell’Associazione “ Caserta Borgo Reale”da parte del Presidente Nunzio Staiano; proseguirà poi con la proiezione di cortometraggi relativi all’evento “Borgo in Fiore” dello scorso mese di giugno e su un ciclo completo di trasformazione della plastica, l’esibizione dell’orchestra dell’Istituto Collecini, mostra di gadget in materiale riciclato a cura degli alunni delle Scuole primarie, una sfilata di moda delle alunne del Liceo Artistico di S. Leucio con abiti di materiali riciclati, uno “stand” di prodotti locali dell’Istituto Alberghiero di Teano nell’ottica di una filiera alimentare a chilometro zero per la riduzione di imballi, canti natalizi a cura del Coro dell’Accademia Musicale di Caserta, decorazione da parte della Comunità Parrocchiale di Sala di un pino natalizio concesso dal Servizio Forestale della Regione con gadget natalizi, stelline e palline ricavati da materiale riciclato e l’allestimento di stand espositivi, distribuzione di brochure informative e gadget offerti dai consorzi Corepla, Comieco e dall’azienda Tetra Pak.
Chiuderà la serata il Presidente Onorario dell’Associazione Donato Pasquariello
Una iniziativa, in definitiva, che sarà non solo un momento di svago ma anche di riflessione sull’ambiente e le problematiche che affliggono il nostro territorio, la sensibilizzazione dei cittadini e la crescita della consapevolezza che solo il nostro operato corretto può conservare la bellezza dei luoghi in cui viviamo, l’acquisizione di una coscienza ecologica che avviene, in primis, tra i banchi di scuola per formare i cittadini di domani educati alla cultura del “non sporcare”, alla selezione accurata dei rifiuti per la salvaguardia del pianeta attraverso lo sviluppo sostenibile.

Amedeo Marzaioli

 

5

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *