GEMS’ MILESTONES IL NUOVO DA TAVOLO DELL’AUTORE INDIANO SETHI KRISHAN CHAND

25 maggio 2022

Due gli italiani, Sergio Camellini e un giornalista, nel prezioso volume di poesia e arte fotografica

di Goffredo Palmerini

Uscirà il 1° giugno prossimo in India, e sarà diffuso in tutto il mondo, il nuovo prezioso libro da tavolo, poesia e arte fotografica, dell’insigne poeta e artista indiano Krishan Chand Sethi. Poeta e fotografo d’arte, Sethi è presidente e fondatore del World Pictorial Poetry Forum, associazione culturale e umanitaria che si propone di diffondere nel mondo valori universali (Love, Peace & Humanity) attraverso la letteratura e l’arte. Il Forum ha 32 filiali e circa 500 club in tutto il mondo. La sede centrale del Forum è in India, a Daman, città dove l’autore vive, non lontana da Mumbai.

GEMS’ MILESTONES, questo il titolo del volume, è un’antologia di liriche composte da 41 poeti di 13 paesi esteri oltre che dell’India. L’antologia è corredata delle biografie degli autori e di artistiche immagini fotografiche – Sethi preferisce ritrarre volti e splendide donne nel mistero di luci e ombre. “Gemme che segnano pietre miliari nella vita”, afferma Sethi parlando dei poeti presenti nel volume con le loro liriche.

I libri di Khrishan Chand Sethi, che egli definisce “Coffee Table-Book” (Libri da tavolo da caffè), sono sempre realizzati in collaborazione con la moglie Sunita, che ne cura di solito l’edizione, talvolta proprio come editore. Questa volta a pubblicare è Basudev Mallik, mentre editor del volume è Williamsji Maveli. Il volume Gems’ Milestones – cm 23×30 le dimensioni – si compone di 108 pagine rilegate in pregiata carta d’arte. L’antologia è realizzata anche in formato elettronico, per una più capillare diffusione nel mondo attraverso la rete dei club e delle sedi nazionali del World Pictorial Poetry Forum.

Nel volume 25 sono gli autori indiani, 16 gli autori stranieri di 13 paesi (Italia, Tunisia, Albania, Bosnia, Nepal, Turchia, Canada, USA, Regno Unito, Kirghizistan, Algeria, Tagikistan, Romania). La Coffee Table Anthology “Gems’ Milestones” sarà lanciata gratuitamente, nel formato elettronico, in tutto il mondo, attraverso i lettori dei 500 club del World Pictorial Poetry Forum. Ilpregiato volume rilegato sarà distribuito al prezzo del costo vivo di stampa. Nei Paesi d’oltremare sarà di 40 euro, 45 $ o 35 sterline britanniche, comprese le spese postali di spedizione assai costose, che assorbono il 60% dei citati importi.

Il prezioso libro da tavolo “Gems’ Milestones” reca liriche di un raffinato e sensibile poeta italiano, conosciuto in India per essere stato insignito di un prestigioso premio letterario, il Golden Ace International Award. Si tratta dell’insigne psicologo e poeta modenese Sergio Camellini, famoso in Italia e all’estero sia per aver conseguito una messe di riconoscimenti letterari, sia per la sua intensa ed eccellente poesia. Rilevante, inoltre, è la produzione poetica pubblicata in numerosi volumi. Camellini è inoltre ampiamente presente, come Presidente onorario o di Giuria, in numerosi concorsi letterari nazionali ed internazionali.

Infine una curiosità sul volume Gems Milestones. Qualche tempo fa Sethi richiese a chi scrive una breve biografia. Immaginai gli occorresse per il suo archivio, anche in ragione del fatto che l’anno scorso fui nominato nel Comitato scientifico del Premio internazionale Golden Ace. Ricevendo una bozza di stampa del volume, ho invece “scoperto” con sorpresa che l’opera si apre con 6 pagine, in inglese e italiano, recanti la mia biografia corredata da tre foto. In un post sulla sua pagina Facebook, annunciando l’uscita imminente del volume, Sethi afferma con una certa enfasi: “Ci sentiamo orgogliosi! Un’icona della stampa italiana, Goffredo Palmerini, è nella nostra antologia del tavolino GEMS’ MILESTONES“, e di seguito si trova pubblicata la mia biografia. Che dire allora, è proprio vero che le sorprese non finiscono mai!

Di recente Krishan Chand Sethi ha pubblicato un altro prezioso libro da tavolo “WORDS, THE BREATH OF LIFE” (Parole, il respiro della vita). E’ un libro contenente 140 citazioni sul “mistero svelato della vita”, come recita il sottotitolo, arricchito da meravigliose ed evocative immagini fotografiche. In una recensione critica Cijo Joseph Chennelil tra l’altro annota: “Il libro Words, The Breath of Life scritto da Sethi K.C., rispettata personalità letteraria, ed edito dalla stimata signora Sunita Sethi, è un amalgama di citazioni tratte da questioni importanti della contemporaneità e da profonde domande filosofiche. Queste citazioni sono famose per le loro adorabili cadenze, per i significati profondi, per l’incredibile versatilità. Sontuoso è il trattamento sontuoso di diverse aree di soggettività, di lunghezze d’onda manifeste, come per i modi multidimensionali di guardare la vita, per la lucidità e l’estrema profondità di analizzare la complessità della vita nelle sue tonalità più vibranti. […] Personalità letterarie di valore, Sethi K.C. e la sua fedele signora Sunita Sethi, hanno fatto coming out con un altro lavoro d’amore attraverso la pubblicazione di questo libro […]”. Il volume Words, The Breath of Life è stato tradotto il 16 lingue (italiano, francese, arabo, bosniaco, albanese, macedone, nepalese e rumeno. Inoltre nelle lingue indiane hindi, gujarati, malayalam, telugu, punjabi, bengalese, odia e kannada.

Sethi Krishan Chand è nato nel 1952 in Punjab, regione all’estremo nord dell’India confinante con il Pakistan. Due lauree e un master (Letteratura inglese, Scienze delle Assicurazioni) in tre distinte università indiane, Sethi è stato poi per 35 anni manager e vice direttore generale della United India Insurance Co. Ltd, fino al 2012. Poeta finissimo, scrittore e fotografo artistico, ha pubblicato 14 volumi di poesia pittorica e numerosi grandi album da tavolo. 500 poesie pittoriche e circa 500 brevi e micro poesie la sua produzione artistico-letteraria. Sethi si considera un poeta popolare. I suoi soggetti sono semplici, belli e chiari, incorniciati nella sua poesia visiva. E’ stato un vero antesignano, introducendo un nuovo concetto di poesia pittorica in cui fotografia e poesia si fondono in un’efficace sinestesia. Il linguaggio del corpo nell’immagine è sempre abbinato al tema d’una poesia. Questo modo di scrivere liriche si sta diffondendo rapidamente nel mondo della poesia e dei social media. Un’annotazione, infine: il particolare amore che Sethi K.C. nutreper l’Italia e la cultura italiana.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *