GRANDE EMERGENZA PER LA CITTA’ DI CAPUA :OLTRE AL PONTE NUOVO ANCHE QUELLO ROMANO E’ CHIUSO AL TRAFFICO COMPRESO QUELLO PEDONALE.

DI DINO MANZO

Dopo le attente verifiche da parte di tecnici qualificati ,il primo cittadino di Capua è stato costretto ad emettere l’ordinanza di totale chiusura del ponte .Precisiamo che il Sindaco villani, appena consultato i tecnici e visionato le foto che pubblichiamo ha indetto una riunione in prefettura  da dove è stato proclamato lo stato di emergenza .Queste le testuali parole della fascia tricolore di Capua:” L’altro Ieri pomeriggio, durante il vertice in Prefettura sulla questione del Ponte romano, abbiamo richiesto l’intervento del Genio militare a Capua. La pronta risposta dell’Esercito Italiano, attivato dalla Prefettura di Caserta, è avvenuta ieri mattina, 9 luglio, quando i militari si sono recati in città per una ricognizione sul posto”.(vedi foto). Ci corre l’obbligo di riportare il parere di quasi l’intera popolazione Capuana:”Vogliamo ringraziare pubblicamente il Sindaco Adolfo VillaniAdolfo Villani per la sua grande intelligenza  nel prendere tali decisioni per il bene della nostra Capua ,a volte può sembrare impopolare ma  riteniamo  che era giusto farlo .Ora ci vogliono soluzioni pronte e condivise abbiamo fiducia ,da cittadini Capuani , perché sicuramente  il primo cittadino di Capua unitamente a noi ed all’intera amministrazione saprà trovarle”. Non a caso l’intera amministrazione si dà da fare a favore della  comunità .Ecco integralmente una dichiarazione dell’assessore Rosario Nocerino:

✅

“Saremo In giro per i negozi e per le strade .. camminando .. fianco a fianco .. con voi sempre.

Stasera consiglieri e assessori saranno nel quartiere Porta Roma per confronto aperto sull’emergenza generata dalla chiusura del Ponte Romano. Non è prevista alcuna manifestazione di carattere pubblico e stanziale, tanto più per la condizione emergenziale che la città sta affrontando.

Tutta l’amministrazione è incessantemente al lavoro, pronta a mettere in campo le risorse umane ed economiche disponibili, al fine di trovare soluzioni utili e funzionali nel più breve tempo possibile. E’ fondamentale la collaborazione di tutti per comprendere le principali esigenze della popolazione locale al fine di predisporre gli interventi necessari”.Con l’auspicio che in brevissimo tempo possibile si possa trovare una adeguata soluzione per snellire anche se solo in parte,l’immenso disagio causato dalla totale chiusura dell’unico ponte ,auguriamo buon lavoro a tutti, rendendoci fin da ora disponibili con il nostro “divulgare” di  fatti e notizie in qualsiasi momento.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *