Gustavo Sciano zio di Don Antonello Giannotti candidato sindaco al tavolo del centro destra

BY GIOVANNA PAOLINO
Gustavo Sciano , zio di Don Antonello Giannotti , potrebbe essere candidato come Sindaco di Caserta al prossimo tavolo del centro- destra che sara’ al piu’ presto convocato dal Coordinatore Provinciale MariaRosaria Rossi.
La designazione di Gustavo Sciano, Leuciano doc, fratello della mamma di Don Antonello Giannotti, sarebbe arrivata durante un incontro politico che , nei giorni scorsi, Pasquale Napoletano Nuovo Psi ha tenuto con amici e sostenitori per concordare linee e strategie da attuare al tavolo interpartitico del centro-destra che , ormai e’ noto, annaspa tra nomi di candidati e correnti politiche in secca .
A fare il nome di Gustavo Sciano durante la riunione e’ stato un sostenitore di Pasquale Napoletano, ovvero Nicola Notarstefano , negli anni passati vicino al compianto Senatore Carmine De Santis e primo dei non eletti nell’Udeur alle elezioni amministrative del 2006 che sancirono la vittoria di Nicodemo Petteruti.
Gustavo Sciano , gia’ Direttore della Cassa Edile, e’cognato di Nicola Tronco, in quanto entrambi hanno sposato le due figlie di Antonino Bologna, industriale serico , nome storico delle Seterie Leuciane. La moglie di Gustavo Sciano e’ Rosaria Bologna.
Insomma una Dinasty di tutto rispetto che parte dal Real Borgo di San Leucio e che arriva a Palazzo Castropignano.
” Perche’ non portare al tavolo del centro destra il nome di Gustavo Sciano ? ” avrebbe detto Nicola Notarstefano con il preciso intento di individuare un candidato Sindaco super partes in grado di risolvere i conflitti che stanno lacerando la coalizione di centro destra.Insomma ,un Candidato eccellente per la citta’ di Caserta con salde radici nel tessuto economico , politico e culturale del nostro territorio.
La notizia e’ stata accolta con entusiasmo dal gruppo di Pasquale Napoletano, il quale si e’ dichiarato disponibile ad indicare lo zio di Don Antonello Giannotti come candidato Sindaco del suo gruppo.
A questo punto ci chiediamo : quanti saranno i candidati Sindaco al tavolo del centro -destra?
I rumors parlano di Riccardo Ventre, di Nello Spirito, di Gianni Mancino, di Vincenzo Di Caprio, della stessa Giovanna Petrenga. Ora anche Gustavo Sciano.
Allora perche’ non portare sul tavolo anche il nome di Pasquale Napoletano ? Vedremo cosa accadra’ nei prossimi giorni.
Resta da chiarire , invece, come reagira’ Don Antonello Giannotti alla notizia della candidatura di Gustavo Sciano come Sindaco del centro-destra.
Don Antonello sosterra’ lo zio in questa impresa oppure, secondo quanto affermano i gossip , appoggera’ ancora una volta Carlo Marino , come, del resto, gia’ fece nel 2011?
Non ci resta che rispondere in un solo modo : ” Fiat Voluntas Dei “.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *