Halloween 2014: tutti gli eventi da non perdere

Il 31 ottobre torna la notte di Halloween e con lei i tanti appuntamenti da brivido in giro per l’Italia. Anche i musei diventano luoghi dove celebrare questa festività all’insegna di scherzi, dolci, divertimento e anche di una buona dose di cultura.

La notte più spaventosa dell’anno si avvicina: il 31 ottobre si celebrerà in tutta Italia la ricorrenza di Halloween, festività della tradizione anglosassone ormai divenuta occasione di party, scherzi e spettacoli tematici anche da noi.

Ecco i principali appuntamenti ed eventi per trascorrere questa giornata.

TORINO

A grande richiesta si rinnova l’appuntamento a porte chiuse: Halloween al Museo Egizio! Percorso notturno per famiglie con bambini che, in compagnia di un egittologo, saranno condotti alla scoperta degli antichi segreti della civiltà Egizia.
Per evocare le paurose atmosfere di Halloween, i giovani partecipanti sono invitati a presentarsi in maschera!
Prenotazione telefonica obbligatoria (011 4406903 tasti 1 e poi 9) il 13 ottobre 2014 dalle ore 9:00 sino ad esaurimento posti.
NB: Al fine di permettere la partecipazione al maggior numero di famiglie, sarà possibile riservare un massimo di 8 posti per ogni prenotante e per ciascuna telefonata.

Nell’ambito della diciassettesima edizione del Moncalieri Jazz Festival, che quest’anno si svolgerà dal 31 ottobre al 15 novembre 2014, è in arrivo la Notte Nera del Jazz, una lunga maratona musicale notturna che nelle scorse edizioni ha entusiasmato tutta la città e che quest’anno raddoppierà, in due serate di inaugurazione del festival, che si terranno rispettivamente il 31 ottobre e il 1° novembre, entrambe ad ingresso libero.
I festeggiamenti a suon di musica avranno inizio alle ore 19.30 del 31 ottobre, in sette locali del Centro storico con l’ora dell’Aperitivo in Jazz dove, sulle splendide note di gruppi ad hoc, uno per ogni locale interessato, si potrà godere del connubio tra il coinvolgente suono dei musicisti e la creatività dei Barman che creeranno per l’occasione cocktail originali e grandi classici. Alle ore 21, nella centrale Piazza Vittorio si assisterà – come ogni tradizione di black night moncalierese che si rispetti, al concerto della Notte Nera: a gran richiesta, ritornano i FUNK OFF , la migliore marchin’ band italiana che ha già elettrizzato letteralmente il pubblico presente alle sue esibizioni.
Il numero 200 sarà il leit-motiv di questa iniziativa che celebrerà il giorno successivo (1 novembre), in modo davvero originale ed in diversificate espressioni artistiche, una doppia ricorrenza: il bicentenario della nascita di Adolphe Sax e della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.
I festeggiamenti in onore del primo comprenderanno una corsa in Vespa di tutti i saxophonisti, in collaborazione con i Vespa Club Torino – Carmagnola – Chieri e Ceresole d’Alba (partecipazione libera) attraverso un percorso cittadino appositamente studiato; una mostra unica al mondo, SAX200SAX, curata da Attilio Berni e allestita – tanto per non sbagliare di numero – con 200 saxofoni, 200 fotografie d’epoca, 200 documenti originali, 200 imboccature e 200 accessori; il concerto del Saxophobia Ensemble, che prevede una performance con 30 saxofoni incluso il Sax più grande al mondo, il sub/contrabbasso J’Elle Stainer vincitore dei Guinness dei primati 2014.
L’Arma dei Carabinieri sarà invece onorata con un concerto-evento della Fanfara del 3° Btg. Carabinieri Lombardia, diretta dal M.llo Andrea Bagnolo che eseguirà un irripetibile repertorio jazzistico insieme a noti musicisti jazz che hanno militato nell’Arma dei Carabinieri, come Claudio Chiara (da circa 20 anni a fianco a Paolo Conte), Valerio Signetto (nella big band di Gianni Basso), Dario Cecchini (leader dei Funk Off), Flavio Boltro (già trombettista di Michel Petrucciani) e Gianfranco Marchesi (Trombone dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai).
Un inizio promettente per un festival (la cui programmazione verrà comunicata a breve) che vedrà quest’anno successivamente in scena e non a caso (sempre alle Fonderie Limone) i migliori interpreti della scena sassofonistica internazionale, tra cui Benny Golson, Kenny Garrett, Rosario Giuliani, Emanuele Cisi, Piero Odorici e Francesco Cafiso, senza dimenticare la grande scuola dei saxofonisti piemontesi passati dal leggendario Gianni Basso.

CUNEO

Anche quest’anno, in occasione della festa di Halloween e a fronte del grande successo che l’iniziativa ha avuto negli scorsi anni, il Museo Civico di Cuneo apre le sue porte al pubblico dei piccoli visitatori, proponendo un indimenticabile momento di svago e di piacevole apprendimento.
Venerdì 31 ottobre, a partire dalle ore 15.00, i bambini, di età compresa fra i 4 e i 10 anni, potranno divertirsi cimentandosi nella realizzazione di “lupi mannari e zucche intagliate”, animali e frutti che simbolicamente rappresentano una ricorrenza ormai consueta nel nostro immaginario collettivo. Il costo di partecipazione al laboratorio è di euro 5,00 a bambino, comprensivo di una golosa merenda.
Per la necessaria prenotazione e maggiori informazioni: Museo Civico di Cuneo, via Santa Maria 10, Tel: 0171.634175, Fax: 0171.66137, e-mail: museo@comune.cuneo.it

LA SPEZIA

Venerdì 31 ottobre, dalle 21 alle 23, bambini e genitori sono invitati al Museo del Castello di San Giorgio per festeggiare Halloween con una nuova edizione dell’evento. La serata, che offre laboratori didattici e ludici ispirati al mistero nell’antichità, prevede un costo di 5 euro a bambino dai 5 ai 11 anni, 3 euro tra i 12 e i 99 anni e gratuito per i bambini dai 0 ai 4 anni. Per agevolare l’accesso al Museo, si è aperta la prevendita dei biglietti di ingresso presso il Teatro Civico in piazza Mentana 1, La Spezia, tel. 0187-757075 (orario: lunedì-sabato 8:30 –12; mercoledì: 8:30 – 12, 16 – 19). Tutti i partecipanti sono invitati a travestirsi.

MILANO

Al Museo Civico di Storia Naturale di Milano si terranno diversi appuntamenti per celebrare Halloween:
31 ottobre ore 19.30
PROFONDO VERDE – PAURA A 90 CARATI
Un fitto mistero avvolge il Museo di Storia Naturale! Se siete appassionati di gialli e delitti fatevi coinvolgere dalle indagini degli esperti della “Scientifica”. Dopo uno sfizioso aperitivo a buffet potrete aiutarli a risolvere l’intricato caso cimentandovi in sofisticate prove scientifiche e analisi di laboratorio. Attività a pagamento per maggiori di 18 anni con prenotazione a delittoalmuseo@gmail.com. A cura dell’Associazione Didattica Museale.
31 ottobre ore 20.30
Skeleton night
Avete coraggio da vendere? Allora questo è l’appuntamento per voi! Vi aspettiamo per trascorrere una notte davvero “spaventosa” alla scoperta di teschi strani e ossa misteriose. Attività varie con pernottamento per bambini dagli 8 ai 12 anni. Ingresso a pagamento con prenotazione a prenotazioniadm@gmail.com
31 ottobre ore 21.00
SIMMETRIA
Conferenza di Maria Dedò.
SEGNALI DALL’INVISIBILE: UNA BREVE STORIA DELLA DIFRAZIONE
Conferenza di Leonardo Lo Presti.
Conferenze per le celebrazioni dell’Anno Internazionale della Cristallografia”. A cura di: Università degli Studi di Milano – UNIMI90, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Associazione Italiana di Cristallografia, Gruppo Mineralogico Lombardo – Associazione Italiana di Mineralogia.

PARMA E PIACENZA

Halloween in Castello, l’incantesimo è più bello! Streghe, fanciulle Wicca, appassionati di misteri e fantasmi, ghiotti e dotti di Zucca, temerari dell’horror pronti a sfidare incubi e passaggi segreti nei meandri di fortezze, rocche e manieri, la più avventurosa e magica notte dell’anno vi aspetta nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza che organizzano eventi by night, cene con animazione tematica, suggestive visite guidate a lume di candela, ghost hunting night e tante iniziative da brivido per divertirvi, spaventarvi e regalarvi una fantastica Halloween Night.
Se per gli adulti – i partecipanti agli eventi sono graditi nei castelli vestiti (in costume Halloween) con cappelli a punta, trucco noir giusto in viso, scope al seguito e aglio in tasca – ormai le Halloween Night tra i Castelli del Ducato, sta crescendo un numeroso gruppo di piccoli fantasmini, streghette, diavoletti, mostri e zombie. Sono tanti infatti i bambini e le bambine che scelgono gli eventi organizzati per loro tra i Castelli del Ducato, dove insieme a mamma e papà possono trascorrere weekend incredibili, pomeriggi da “piccoli brividi” e notti dove incontrare le creature della paura.
Eventi per tutti i gusti si snodano in alcuni tra i 23 castelli, rocche, fortezze e manieri del Circuito. C’è solo da aprire l’agenda, scegliere ciò che preferite, prenotare e fissare la data. Se venite da fuori provincia, non dimenticate l’opportunità di pernottare nei 13 Alloggi tra Antiche Mura per godervi la lunga notte di Halloween fino all’alba. Ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche: da iniziative che costano solo 8 o 10 Euro a cene da 40 e da 59 Euro fino a offerte speciali weekend in formula “pacchetto” da 259, 380 e 410 Euro.
Consulta il sito

ROMA

Giovedì 31 Ottobre e venerdì 1 Novembre vi aspetta un “Museo da Paura”: un doppio appuntamento per un’emozionante avventura notturna nelle oscure sale del Museo di Zoologia, illuminate solo dalle torce dei coraggiosi partecipanti.
Sabato 1 e Domenica 2 Novembre, saranno invece dedicati ai più piccoli: per i bambini dai 6 agli 8 anni, l’immancabile appuntamento con “Brividi al Museo”, per divertirsi con giochi terrificanti e sfide a caccia dei segreti degli animali più oscuri del Museo e, novità di quest’anno, “Halloween in famiglia”, dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni e ai loro familiari.
PROGRAMMA
Venerdì 31 Ottobre e Sabato 1 Novembre:”ZooHalloween, un Museo da Paura” (9-12 anni) al Museo di Zoologia di Roma.
Due intere notti di paura e di terrore al museo dove oscure presenze disturbano la quiete degli animali.
Una nuova indimenticabile avventura per impavidi investigatori, con torce e sacchi a pelo, fra tenebrose sale e misteriosi laboratori, per venire a capo degli straordinari eventi che continuano a susseguirsi al Museo di Zoologia!
Sabato 1 e Domenica 2 Novembre:
ZooHalloween, “Brividi al Museo” (6-8 anni)
Giochi, laboratori e… tanti brividi di paura, tra ragnatele, pipistrelli e scheletri per scoprire i segreti degli animali più misteriosi del Museo. (Orari di inizio: 15.00 – 16.15 – 17.30, sia Sabato che Domenica)
“Halloween in famiglia” (3-5 anni, con i genitori)
Attività creative e divertenti per andare a caccia degli affascinanti animali della notte. (Orari di inizio: 10.30 e 11.45, sia Sabato che Domenica).

Mostri e zucche non sono mai stati così morbidi! Anche ad Explora si festeggia Halloween 2014.
Stoffe, fili colorati, led luminosi e circuiti elettrici per illuminare zucche e creare mostri.
I laboratorio offerti sono stati sviluppati grazie ai risultati del progetto europeo WEAVE, realizzato da Explora e i partner europei, con il supporto del Programma Cultura dell’Unione Europea.
Quando: venerdì 31 nei turni delle 17.00/ 19.00/ 21.00*
sabato 1 e domenica 2 novembre nei turni delle 10.00/ 12.00/15.00/ 17.00
*il turno delle 21.00 sarà prenotabile solo dopo l’esaurimento dei posti disponibili al turno precedente
Età: dai 3 anni ai 12 anni
Modalità di accesso: Laboratori inclusi nel biglietto d’ingresso, a numero chiuso, su prenotazione al banco informazioni entro i primi 30 minuti dall’inizio della visita

SALERNO

Halloween al Museo MOA di Eboli il 31 ottobre 2014.
Serata di terrore al Museo MOA di Eboli per Halloween 2014. Venerdì 31 ottobre anche il Museo MOA vuole festeggiare la notte di Halloween con un programma degno della serata: alle 23 saranno proiettati i film horror “Nosferatu” e “Il Gabinetto del Dottor Caligari”, cui seguirà il vero e proprio party con le musiche selezionate dal dj set formato da Staniz, Pako M e Rafa Ristallo e le coreografie curate da “Sabba nel Chiostro”.
L’ingresso al party costa 5 euro.
Per info: 3924670491 – 3203715486 – 3339038125 – 3312870390.

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *