I cento passi verso la XXI Giornata della Memoria. Il calendario degli eventi nelle scuole del territorio

La XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie si

svolgerà in contemporanea in molti luoghi d’Italia tra cui spicca Aversa, dove si terrà una

manifestazione che si preannuncia enormemente partecipata.

Nello stesso giorno e alla stessa ora nelle varie piazze d’Italia sarà data lettura dei nomi delle

vittime innocenti: il 21 Marzo di Libera quest’anno crea ponti di memoria per tutte le vittime

della violenza mafiosa, promettendo in loro nome di creare luoghi d’impegno nei quali si

continui a promuovere legalità e giustizia.

Il presidio Libera Valle di Suessola e quello di Maddaloni “Imposimato” hanno svolto una

lunga attività fatta di incontri all’interno degli istituti scolastici della zona per parlare con gli

studenti del lavoro svolto dai tanti volontari, della necessità di cambiamento delle nostre

terre e della violenza fisica e sociale delle mafie. La risposta e l’entusiasmo degli insegnanti e

degli studenti ha reso possibile realizzare il percorso dei “Cento passi verso il 21 Marzo”. Il

calendario di incontri e manifestazioni è ricco e vede la partecipazione di magistrati,

associazioni, familiari delle vittime innocenti delle mafie, scrittori, sportivi e musicisti.

Le scuole coinvolte sono di Maddaloni, San Felice a Cancello, Arienzo e Santa Maria a Vico.

Lo scorso lunedì una delegazione di studenti provenienti da vari istituti scolastici hanno

visitato il bene confiscato temporaneamente affidato all’Associazione Campo de’ Fiori –

Officina del libero pensiero. I 100 passi continueranno anche dopo la manifestazione del 21

Marzo e termineranno ad aprile con gli ultimi appuntamenti.

 

Presidio Libera Valle di Suessola

Presidio Libera “Imposimato” Maddaloni

Ass.ne Campo de’ Fiori – Officina del libero pensiero

Per info:

info@asscampodefiori.it

https://www.facebook.com/presidioliberavalledisuessola/

https://www.facebook.com/groups/liberamaddaloni/

 

9

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *