I Condurro presentano il loro nuovo progetto: “Da Michele” a Fuorigrotta

Tra vecchio e nuovo, il tema della serata con tre generazioni di pizzaioli Condurro: con il novantenne Don Raffaele soprannominato il“dottore della pizza”, con Michele Condurro suo figlio e il giovane Raffaele Condurro, pizzaiolo di talento  ventiseienne al banco con il padre.

“Da Michele I Condurro” , a Via Caio Duilio 26 (quartiere Fuorigrotta),  con la cucina affidata al giovane chef Antonio Schiano, i locali curati da Raro Design e abbelliti dalle foto del pizza photographer Luciano Furia, la consulenza della giornalista enogastronomica Monica Piscitelli e dei creativi di Startmedia, è stata ufficialmente varata alla presenza di Antimo ed Eugenio Caputo del Molino Caputo, di Raffaele Magliulo della Cantina Magliulo di Frignano (Caserta) e di Ferdinando Luongo e Roberto Borneo di Nastro Azzurro.

Sotto i riflettori la pizza di Michele Condurro a “Rot’ ‘e carr”, fine di pasta e con il cornicione basso realizzata con la Farina del Molino Caputo, da sempre di casa dai Condurro.

Marinara, Margherita (religiosamente realizzata con Fior di Latte), e altre pizze (tra cui Tre Pilastri: Marinara, Margherita e Cosacca) ma anche le creative (A modo mio) di Michele sono realizzate ricercando la semplicità e la leggerezza grazie ad una lunghissima maturazione.

Le arricchiscono una serie di nuovi semplici ingredienti di gran qualità: l’olio evo dell’azienda Terre Stregate, il pomodoro Gustarosso, la Mozzarella di Bufala Minicaseificio Costanzo e la accompagna una piccola ma ragionata selezione di birre (le storiche del gruppo Peroni e le artigianali) e vini.

                                                                                                                                H di  P

 

(c) 2016 Luciano Furia  #pizzaphotographer www.lucianofuria.com

(c) 2016 Luciano Furia
#pizzaphotographer
www.lucianofuria.com

2

3

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *