Il “De Gasperi” di Capodrise sostiene la cena di solidarietà della Fondazione ANT

11

 

 CAPUA/CAPODRISE. Venerdì, 4 novembre, alle 19.30, nella suggestiva cornice della masseria GiòSole di Capua, l’ANT Campania, articolazione regionale della fondazione “Assistenza nazionale tumori”, ha organizzato la “Cen’Ant”, una cena di solidarietà pensata per ampliare la rete di sostenitori e di volontari e, soprattutto, per raccogliere fondi da destinare ai malati, alle loro famiglie e alla ricerca scientifica. Le note del grande violinista Alfredo Edo Notarloberti faranno da colonna sonora alla serata, che sarà ricca di sorprese. Il Centro studi “Alcide De Gasperi” di Capodrise sostiene l’iniziativa e invita i soci, i simpatizzati e gli amici a partecipare. «La fondazione ANT Italia Onlus – dichiara Salvatore Liquori, presidente del “De Gasperi” di Capodrise –, con i suoi medici, infermieri, psicologi e specialisti, si prende gura dei malati di tumore nella fase avanzata della malattia nelle loro case, tra le cose e gli affetti di sempre, portando il conforto di un supporto specialistico con uno standard pari a quello ospedaliero. Il tutto in maniera gratuita per i malati e per le loro famiglie».

 

Capodrise, 3 novembre 2016

 

 

Centro studi “De Gasperi” Capodrise

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *