IL MAGGIO DEI LIBRI

Ogni anno Il Maggio dei Libri mette a disposizione delle bibliografie tematiche alle quali si può attingere e farsi ispirare per i numerosi eventi che si vogliono realizzare durante la campagna. Le trovate qui sul nostro sito, ma anche nel menu in homepage, suddivise per ciascun filone e per fascia d’età: “Amor… ch’a nullo amato amar perdona”, “Amor… che ne la mente mi ragiona” e “Amor… che move il sole e l’altre stelle”

Amor… è il tema dell’undicesima edizione

Nell’anno dedicato alle celebrazioni per il 700° anniversario della sua morte, Il Maggio dei Libri celebra Dante Alighieri declinando l’amore, uno dei temi cardine della sua produzione, in tre filoni ispirati ad alcuni dei più celebri versi: “Amor… ch’a nullo amato amar perdona“, “Amor… che ne la mente mi ragiona” e “Amor… che move il sole e l’altre stelle“.

Amor… sottolinea la potenza e la centralità del sentimento, quello che alla fine vince sempre e che è il più autentico eroe dantesco, e richiama anche il profondo legame che si crea fra libri e lettori, fra le storie scritte e le esperienze sempre diverse che se ne hanno leggendole.

Cos’è Il Maggio dei Libri

Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto.

Tutti possono contribuire organizzando iniziative che si svolgano fra il 23 aprile e il 31 maggio e registrandole nella banca dati della campagna, sul sito ufficiale. Nella sua missione, Il Maggio dei Libri coinvolge in modo capillare enti locali, scuole, biblioteche, librerie, festival, editori, associazioni culturali e i più diversi soggetti pubblici e privati.

In Italia ma non solo: ogni anno, infatti, la campagna varca i confini nazionali unendo nella comune passione per la lettura anche alcune scuole italiane all’estero. Grazie alla collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nel corso delle edizioni si sono svolti appuntamenti in: Argentina (Buenos Aires e Morón), Belgio (Liegi e il sito UNESCO Blegny-Mine), Brasile (San Paolo), Canada (Toronto), Croazia (Albona e Zara), Francia (Lione e Parigi), Germania (Berlino), Grecia (Atene), Perù (Lima), Romania (Bucarest), Slovenia (Pirano), Spagna (Barcellona), Svizzera (Lugano e Poschiavo) e Turchia (Smirne).

Come aderire al Maggio dei libri 2021

Anche quest’anno torna l’occasione che permette di coniugare creatività e amore per la lettura: torna Il Maggio dei Libri! Partecipare all’edizione 2021 è semplice, come ogni anno, si può aderire con iniziative che si svolgano tra il 23 aprile e il 31 maggio e, come di consueto, si chiede di segnalarle inserendole – con descrizioni accattivanti e sintetiche e aggiungendo, se disponibile, un’immagine o una locandina (in pdf, jpg o jpeg) – nella banca dati che raccoglie tutte le iniziative legate al Maggio dei Libri 2021. La banca dati, pronta ad accogliere tutti gli eventi a partire sin dal 22 marzo all’indirizzo www.ilmaggiodeilibri.it/registrazione. Tutti gli organizzatori che partecipano per la prima volta dovranno richiedere le credenziali prima di poter inserire le proprie iniziative (chi invece si è registrato dal 2018 in poi potrà utilizzare le medesime credenziali). Sul sito ufficiale www.ilmaggiodeilibri.it sono disponibili i materiali grafici da scaricare e personalizzare per promuovere il proprio programma di eventi. Dopo che la vostra iniziativa sarà stata convalidata, potrete condividerla sui vostri social network, blog e siti grazie a un link diretto, inserite su Facebook e Twitter il tag #maggiodeilibri o la menzione @ilmaggiodeilibri su Facebook e @maggiodeilibri su Twitter. Per chi ama le immagini invece, il profilo Instagram della campagna (instagram.com/ilmaggiodeilibri): taggate le foto dei vostri appuntamenti usando l’hashtag #maggiodeilibri e la menzione @ilmaggiodeilibri e condividete istantaneamente i momenti più belli! Un Social Feed sull’homepage del sito ufficiale aggregherà in tempo reale tutte le vostre interazioni social, permettendovi di essere sempre connessi.

BUON LAVORO, BUONA LETTURA E BUON DIVERTIMENTO!

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *