Il progetto “Esserci per cambiare il nostro quartiere. A scuola: sapori e saperi” continua a proporre eventi e occasioni formative per il quartiere e per la città di Caserta.

Il progetto “Esserci per cambiare il nostro quartiere. A scuola: sapori e saperi” continua a proporre eventi e occasioni formative per il quartiere e per la città di Caserta.

In questa settimana sono previsti due eventi molto diversi ma accomunati dalla originalità delle proposte. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e gratuito!

Mercoledì 30 ottobre, dalle 17 alle 20

Social per il sociale comunicare con i nuovi media

Il digitale ha trasformato il modo di comunicare e promuoversi, cambiando le regole del gioco. Fausto Napolitano (Ufficio Strategie, importante agenzia creativa e di comunicazione, ideatore di Wegenda) ci spiegherà come ciò sia stato possibile e offrirà una lezione pratica su come riuscire a sfruttare al meglio i new media per orientarsi in questo universo digitale. Dai social media ai siti web passando per il conversational marketing, offrirà una visione strategica per utilizzare a proprio vantaggio gli strumenti della rete.

Giovedì 31 ottobre 2019, ore 20.15

Concerti solistici galanti tra Napoli e Madrid

Laura Di Giugno soprano Vincenzo Varallo violino solista Luigi Varallo violocello solista
Cappella Vocale e Strumentale “I Musici di Corte”

in collaborazione con Associazione Culturale “F. Durante” (il concerto inagura la 18ma edizione del ciclo “…dove la musica incontra il suo tempo” promosso da Associazione Culturale “Francesco Durante” e Associazione Culturale “Ave Gratia Plena”)

 Il concerto propone musiche gradevoli e di grande interesse perché poco note o del tutto inedite scritte da grandi compositori e da figure di secondo piano attivi a Napoli durante il regno di Ferdinando IV e a Madrid durante quello del padre di Ferdinando (Carlo III di Spagna) e del fratello (Carlo IV). Interessanti gli inediti assoluti costituiti dal concerto di Paganelli per violino e archi e dalla gustosa “Ninna Nonna” di Millico (composta per lady Hamilton). Programma dettagliato ali link:
https://musemichelangelo.altervista.org/concerti-solistici-galanti-tra-napoli-e-madrid/

Ricordiamo che proseguono i corsi gratuiti, cui è possibile ancora iscriversi:

artedì 29 ottobre dalle 16.30 alle 18.30

Intrecci di carta, laboratorio di riciclo creativo

prof.ssa Rosalia Mezzacapo Parrocchia Buon Pastore Caserta

Dettagli al link: https://musemichelangelo.altervista.org/intrecci-di-carta/?fbclid=IwAR03DDGizgW7Nafhm7Pj4XIxgf36laCYkz5XUIVRvccXLtl3nX0v5OrqfjE

Martedì 29 ottobre, dalle 20.30 alle 21.30

De arte saltandi corso-laboratorio di danza antica

a cura dell’Associazione Culturale “Francesco Durante”

Dettagli a questo link: De arte saltandi – corso gratuito di danza antica – Museo Michelangelo Caserta

Infine, ricordiamo che è stata prorogata al martedì 5 novembre 2019 ore 12 la presentazione di candidature per l’assegnazione di orti sociali gratuiti.

regolamento, bando e modello di candidatura a questo link:

https://musemichelangelo.altervista.org/esserci-per-cambiare-il-nostro-quartiere/

“Esserci per cambiare il nostro quartiere” è un progetto di Istituto Tecnico Statale “Buonarroti” Caserta – Museo Michelangelo, finanziato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali nel bando “Scuola Attiva la Cultura” – piano “Cultura futuro attivo”. Partner istituzionali sono il Comune di Caserta, la Parrocchia Buon Pastore, il gruppo scout Caserta 4 AGESCI, l’Associazione Culturale “Francesco Durante”, l’impresa creativa “BoomWebAgency”.

Dettagli sul sito: https://musemichelangelo.altervista.org/esserci-per-cambiare-il-nostro-quartiere/

Il gruppo di progetto

Valeria Acconcia – Nives Chiavarone – Pietro Di Lorenzo

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *