Il Rotary Club Capua Antica e Nova ospita il Patriarca della Chiesa Siro-Cattolica per parlare di: “La persecuzione dei cristiani in Siria e in tutto il mondo medio – orientale”

La parola “Misericordia” può avere ancora un senso in mezzo a centinaia di migliaia di morti e feriti, a milioni di sfollati e rifugiati?

Il Rotary Club Capua Antica e Nova ospita il Patriarca della Chiesa Siro-Cattolica per parlare di: “La persecuzione dei cristiani in Siria e in tutto il mondo medio – orientale”
Mercoledì prossimo, 27 gennaio, alle ore 21 presso la Chiesa di San Pietro Apostolo a Santa Maria Capua Vetere, avrà luogo un interessante incontro con il Patriarca di Antiochia, Sua Beatitudine Ignace Youssiff III Younan. “La persecuzione dei Cristiani in Siria e in tutto il Medio Oriente. La parola “Misericordia” può avere ancora un senso in mezzo a centinaia di migliaia di morti e feriti, a milioni di sfollati e rifugiati?” è questo il tema dell’importante evento organizzato dal Rotary Club Capua Antica e Nova e fortemente voluto dalla presidente Mariella Leonardi Uccella e dal Direttivo per riflettere sui tragici avvenimenti che funestano la nostra attualità. “E’ un onore per il nostro club ospitare un’autorità religiosa di altissimo profilo internazionale, un evento molto importante non solo per il Rotary, ma anche per l’intero territorio – ha detto la presidente Leonardi – considerato l’illustre ospite, Sua Beatitudine Patriarca Ignazio Giuseppe IIII Younan, al quale il Papa Benedetto XVI ha concesso l’Ecclesiastica Communio il 23 gennaio 2009, visti gli eventi che stanno caratterizzando i territori medio – orientali, la visita della più alta carica della Chiesa Cattolica Sira, a Santa Maria Capua Vetere assume elemento di testimonianza storica”. Sono state invitate autorità religiose, politiche e civili. Hanno garantito la loro presenza don Antonello Giannotti della Parrocchia del Buon Pastore di Caserta, don Primo del santuario di Santa Lucia A Caserta e il Pastore della Chiesa anglicana Giovanni Traettino. Sarà presente il Governatore del Distretto 2100 Giorgio Botta, l’intero Direttivo del Rotary Club Capua Antica e Nova e numerosi soci. Considerata la valenza dell’evento il sodalizio sollecita la massima partecipazione della cittadinanza, credenti e non credenti. L’appuntamento è per mercoledì prossimo 27 gennaio alle ore 21 presso la Chiesa “San Pietro Apostolo”, in Piazza San Pietro, a Santa Maria Capua Vetere.

12

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *