Il SANTO di oggi 10 Maggio – Santi Quarto e Quinto Martiri

Santi Quarto e Quinto Martiri di Roma 10 maggio

sec. IV

Martirologio Romano: Nello stesso luogo (A Roma sulla via Latina), commemorazione dei santi Quarto e Quinto, martiri.

La più antica notizia di questi santi si trova nel Martirologio Geronimiano che li ricorda il 10 magg. con l’indicazione topografica ad centum aulas sulla via Latina. Quale fosse il luogo cosi designato non si sa, ma gli Itinerari del sec. VII concordemente attestano che i sepolcri dei due mar­tiri si trovavano nella chiesa dei santi Gordiano ed Epimaco. Il latercolo del Geronimiano fu tra­scritto dai martirologi storici e da questi passò anche nel Romano, in cui il Baronio vi aggiunse che i corpi di Quarto e Quinto sarebbero stati trasfe­riti a Capua. Questa notizia non ha un solido fon­damento e dipende dal fatto che nel famoso mo­saico absidale della chiesa di S. Prisco a Capua, erano raffigurati due santi omonimi. Ciò condusse anche qualche studioso locale ad asserire che Quar­to e Quinto fossero due chierici capuani martiriz­zati a Roma e si giunse persino a farne due ve­scovi della predetta città. Rimane dubbio se i due santi del mosaico capuano debbano identificarsi con i romani dal momento che di nessuno di loro si hanno altre più sicure notizie.

Autore: Agostino Amore

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *