“IL TEMPO SFUGGE ALL’ESSERE” di Matilde Maisto

IL TEMPO SFUGGE ALL’ESSERE

Ci sono momenti in cui la mia mente
vaga in cerca di me stessa.
Penso e ripenso a me, alla mia vita,
allo scorrere del tempo.
Vedo una bimba timida, a volte impacciata,
ma con due occhi vivi, intelligenti,
sempre attenta alle novità del mondo.
Ecco ora sono una graziosa adolescente
che con dolcezza e candore
si avvicina alla gioia del primo amore.
ora, invece, sono una donna
affermata nella vita, nel lavoro
con un amabile marito innamorato.
Ma, intanto il tempo scorre…
ed io sono una mamma
che con dolcezza, a volte con apprensione,
ama i suoi figli, li culla, li nutre
e con il suo grande cuore li aiuta nella vita.
Ma il tempo è intransigente
continua a correre non concede fermate.
Ora sono una nonna,
sono felice, appagata e fiera di me stessa,
ma in fondo al cuore sento che ormai:
il tempo sfugge all’essere!

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *