Incontri di Lettura a Voce alta: Appuntamenti di giovedì 30 ottobre: Marino Sinibaldi, direttore di radio 3 e Massimo Andrei, attore -regista

Giovedì 30 ottobre, al Pan, Palazzo delle Arti Napoli, ore 17:30, oltre i naufragi? Un millimetro in là: conversazione con l’autore Marino Sinibaldi, direttore di Radio3 ed ideatore della trasmissione Fahrenheit dedicata ai libri.

“C’è anche un altro naufragio, quello dei libri e della lettura – sottolinea Marinella Pomarici, presidente di A voce Alta – in Italia si legge poco e men che mai al Sud. Con gli Incontri di lettura, vogliamo riportare la questione al centro dell’attenzione con uno degli ospiti più attesi: Marino Sinibaldi, che offrirà uno sguardo oltre i naufragi, con l’ottimismo di chi ci dice che la cultura sposta un millimetro in là i destini individuali”.

A seguire al Pan, alle ore 19:00, in scena imperdibili Tragicomici naufragi con l’attore e regista Massimo Andrei. Con la sua irriverente e dissacratoria ironia leggerà, sentirà della musica e si muoverà su un doppio binario interpretativo: “dal tragicomico naufragio della città… sua: Napoli” a quella della “Volontà che si deve sostituire alla Speranza”. Attraverso scritti suoi e di Josè Saramago tenterà di far passare l’idea che “il naufragare può essere punto di partenza… non fine di tutto. Non c’è nessun naufrago ca vo’ murì.”

“Credo che, per Napoli, il naufragio sia proprio uno status – dichiara Massimo Andrei – che ci porta ad affogare e poi riemergere, ciclicamente. Ed è un sentimento che appartiene a tutti, anche a quelli che apparentemente risplendono sempre. Leggere a voce alta è importante per ritrovarsi, mettersi in contatto dal vivo ed è un momento da condividere soprattutto con chi non è un fruitore abituale della letteratura, per instillare desiderio e curiosità. Del resto un uomo che incontra un altro uomo per leggere e raccontare dal vivo è proprio l’origine del teatro”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *