Isidoro Marcello nuovo assessore, Vestini lancia un messaggio sul bilancio: evitiamo alla città lo sfregio di un commissario ad un mese dal voto

Isidoro Marcello è il nuovo assessore del Comune di Recale. Il sindaco Patrizia Vestini ha firmato il decreto di nomina questa mattina. Marcello prende il posto del dimissionario Ciro Rossi. «Al nuovo assessore faccio gli auguri di buon lavoro – ha dichiarato il sindaco – certa che potrà dare il suo prezioso contributo in questa nuova veste alla città nei mesi che ci separano dall’appuntamento elettorale». Il primo cittadino tocca anche il discorso del bilancio e le voci che vogliono l’ex assessore Rossi tra coloro che voteranno contro la manovra. «Mi auguro che non si faccia questo sfregio alla città – ha sottolineato il sindaco – l’eventuale nomina di un commissario ad un mese delle elezioni, infatti, non sarebbe altro che questo. Un commissariamento ad un mese dal voto, non andrebbe, infatti a modificare quanto di buono la mia amministrazione ha fatto per Recale, anzi mi consentirebbe di poter fare campagna elettorale senza essere vincolata dagli obblighi che il ruolo di sindaco impone. A perderci, però, sarebbe la città che correrebbe il rischio di non godere del lavoro che lo stesso ex assessore ha fatto sul bilancio che ci apprestiamo a presentare. Un bilancio politico nel quale sono stati appostati soldi per i banchi delle scuole, un bilancio che ridurrà la pressione fiscale sui recalesi con la diminuzione delle aliquote di diverse imposte. Dotiamo la città di questo strumento e, poi, ognuno faccia la sua campagna elettorale e che vinca il migliore. Non lasciamo che le scelte per il paese corrano il rischio di essere cassate per far posto a meri adempimenti tecnici. Chi dovesse fare questo si assumerebbe una responsabilità grandissima con il popolo di Recale».

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *