La beata Maria Cristina di Savoia e le realtà ultime

Nel 1836 a Napoli morirono due beati, ossia il 31 gennaio la Reginella santa mentre il successivo 5 maggio il diciannovenne Nunzio Sulprizio. Di quest’ultimo nel 2017 ricorre il bicentenario della nascita essendo nato a Pescara nel 1817 e morto il 5 maggio 1836 a Napoli; fu beatificato da Paolo VI nel 1963 durante il concilio Vaticano II. Per la beata Maria Cristina un riferimento fu l’Imitazione di Cristo come traspare anche dalle seguenti massime che ella stessa scrisse nel suo libro di preghiere.

 

Benché sia sana e ricca e bella                       E poi?

E che possegga argento ed oro                      E poi?

E d’ingegno e saper sia sola                          E poi?

E di fortuna in alto posto                              E poi?

E che mille anni il mondo goda                     E poi?

Presto si muore, e nulla resta                         E poi?

Servi a Dio solo, e tutto avrai dappoi.

 

Per un approfondimento cfr. http://www.assisiofm.it/maria-cristina-di-savoia-3607-1.html

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *