La Cultura è di scena alla Fondazione Villaggio dei Ragazzi

Gli studenti incontrano gli autori Faenza e Chiavaroli

Sabato 14 Marzo, ore 10, presso la Sala Chollet della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, il giornalista e scrittore, Vito Faenza, presenta agli studenti dell’Opera maddalonese, il romanzo: “Il terrorista e il professore”. L’opera si propone in maniera romanzata di raccontare il rapporto fra un terrorista, un ex sindacalista e il capo della camorra. Lunedì, 16 Marzo, alle ore 10, sempre presso la Sala Chollet, è la volta dello scrittore casertano Ottavio Chiavaroli, autore emergente del panorama letterario nazionale, che presenta, sempre agli studenti dell’Ente Morale, il libro: “L’uomo dei Miracoli”. Il libro narra di una vicenda personale che ha visto coinvolto lo scrittore in primo piano, ovvero allorquando , in seguito a un violentissimo incidente, sopravvive per miracolo dichiarato “Miracolo francescano”. Da qui, la decisione di Chiavaroli di scrivere un libro avvalendosi dei contributi di don Aniello Manganiello (curatore della prefazione), fondatore dell’Associazione per la Legalità “Ultimi”, e padre Enzo Fortunato portavoce della basilica di Assisi e direttore della rivista San Francesco Patrono d’Italia. A tal riguardo, il Commissario straordinario, ing. Rosa de Lucia, afferma: “Ci siamo orientati fortemente a favorire, come Fondazione, un continuo e costante processo di crescita sul piano culturale capace di mantenere alto l’interesse, lo spirito di conoscenza e la voglia di apprendimento dei giovani studenti che frequentano, e continueranno a frequentare, le scuole del Villaggio

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *