La Mobilya Volleyball Aversa formato futuro prende sempre più corpo

Si lavora alacremente per mettere tutto a punto in vista della prossima iscrizione alla serie A2. La Mobilya Volleyball Aversa formato futuro prende sempre più corpo e riparte dalle conferme per la prossima stagione agonistica 2016/2017. A guidare la squadra sarà coach Pasquale Bosco che, dopo la promozione conquistata, potrà ancora allenare Simone Di Tommaso, Antonio Di Santi, Mario Giacobelli, Enrico Libraro ed Andrea Santangelo che vestiranno nuovamente la maglia normanna. Certezze importanti ed una ossatura ben solida e strutturata per creare una squadra che possa essere competitiva e garantire la permanenza tranquilla in serie A2 ponendola come base per, poi, crescere e puntare a traguardi ancora più ambiziosi in un futuro non molto lontano. Ma ora c’è da pensare al presente e ad un mercato in costruzione che guarda sia in Italia che all’estero. La Mobilya Volleyball Aversa muove un passo dopo l’altro guardando a se stessa ed alla propria proiezione in campo e fuori. Il presidente Sergio Di Meo, dopo aver partecipato giovedì scorso alla prima riunione in Lega tra i dirigenti delle società di serie A2 durante la quale si è aperta una prima panoramica su quella che sarà la stagione a venire, sta impegnandosi alacremente per mettere a punto le ultime necessità burocratiche per l’iscrizione della squadra al prossimo campionato. In questi giorni, infatti, il massimo dirigente normanno sarà impegnato nella trasformazione societaria e nella stipula della necessaria fideiussione.

1

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *