“LA REALTA’ DI UN SOGNO” PRESTIGIOSO EVENTO CHARITY, GEMELLATO CON IL CELEBRE OPERBALL DI VIENNA

(Redazione) – Comincia alla grande la settimana di preparazione al Gran Ballo Viennese di Roma che si terrà sabato prossimo 27 Ottobre  2018, con i preziosissimi consigli dell’esperto di make-up Pablo Gil Cagné e il suo formidabile staff, Claudio Marfurt, Spagnuolo Alessia. Invece per le acconciature ci sarà il nostro grande parrucchiere di Cancello ed Arnone Seby Montella con il suo staff.

Un’ altra grande affermazione per il nostro concittadino che continua a stupirci con la sua bravura e contemporaneamente con la sua umiltà. Seby è una persona semplice e vera che, nonostante le sue continue affermazioni, è rimasto sempre il grande amico di tutti, una persona che affronta il suo lavoro con impegno, professionalità e serietà, ma sempre con il sorriso sulle labbra ed una parola gentile per le sue clienti.

Ma cerchiamo di comprendere meglio che cos’è  il prestigioso evento charity, gemellato con il celebre Opernball di Vienna.

E’ ben noto che la tradizione austriaca dei Balli Viennesi è rappresentata in tutto il mondo, dopo Mosca, Praga, New York, Londra, Parigi, Bucarest, Tokyo, nel 2007 il testimone è passato a Roma con il Gran Ballo Viennese, unico ballo in Italia voluto dalla città di Vienna e dall’Ambasciata d’Austria in Italia, gemellato con il celebre Opernball (Ballo dell’Opera di Vienna).

Si tratta di una serata di eleganza e solidarietà in cui ogni anno si danno appuntamento personaggi del jet set, della nobiltà, m anche persone semplicemente desiderose di vivere una serata indimenticabile, sostenendo tramite l’acquisto di un tavolo o di un biglietto d’ingresso il progetto benefico della serata.

Il Gran Ballo Viennese è curato dalla Luxury Italian Excellence ed in prima persona da Elvia Venosa, che ne cura la direzione artistica sin dalla sua prima edizione con grande professionalità.

La cerimonia d’apertura del Gran Ballo Viennese è senza alcun dubbio, il momento scenografico più emozionante della serata, in cui fanciulle in abito bianco, accompagnate da affascinanti allievi ufficiali in alta uniforme, vivono l’emozione del loro primo Ballo sulla musica dei Valzer di Strauss. Al Ballo possono partecipare tutte le ragazze dai 15 ai 24 anni, compilando ed inviando la scheda d’iscrizione. Nel corso della serata il comitato organizzativo sceglie la coppia vincitrice che avrà il compito e l’onore di rappresentare l’Italia al Ballo più famoso del mondo, il Ballo dell’Opera di Vienna (Opernball) che ha luogo nella più bella sala da ballo della Capitale Austriaca il giovedì grasso di ogni anno e viene trasmesso in diretta mondovisione con debuttanti provenienti da tutto il mondo. Insomma “la realtà di un sogno tutto da vivere” per molte giovani fanciulle.

Ma l’obiettivo primario del Gran Ballo Viennese di Roma è la solidarietà, ed infatti il suo ricavato viene devoluto a favore di progetti umanitari sostenuti da importanti Associazioni.

Inoltre ogni anno il Gran Ballo Viennese di Roma conferisce ad artisti di fama internazionale il prestigioso “Premio Vindobona” in ricordo dell’antico nome dato dai Romani alla città di Vienna.

Ebbene un evento UNICO ed indimenticabile per tutte le fanciulle partecipanti che potranno sentirsi vere “principesse” anche grazie al make-up di Pablo Gil Cagné e alle pettinature di Sebastiano Montella.

 

 

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *