Lettera aperta a Combo su biblioteca civica

Caro Michele,

scrivo a te ed agli assessori F. De Michele e L. Monaco per esprimere il plauso delle Piazze del Sapere in merito alla sottoscrizione del Patto di collaborazione per la gestione partecipata e condivisa della Biblioteca Civica Ruggiero, che prevede un ampliamento degli orari di apertura anche al sabato pomeriggio e domenica mattina. E’ un’ottima notizia per il futuro dei beni comuni della città e per poter ripartire con la cultura anche in tempi difficili. Con franchezza devo ribadire una mia osservazione critica rispetto al fatto che la stessa biblioteca rimane ancora del tutto inaccessibile, si dice per “motivi di sicurezza” non ben comprensibili. Come è già avvenuto in tante altre realtà pubbliche – a partire dalle librerie – sarebbe ora di riaprire al pubblico gli ampi spazi della struttura – di cui usufruiscono soprattutto i giovani e studenti.

A tal fine riproponiamo alcune proposte e priorità al Comune di Caserta del su cui impegnarsi, anche in collaborazione con il terzo settore. In primo luogo, va data piena attuazione al progetto finanziato da Fondazione con il Sud per far diventare la“Bibliotecabenecomune”, su cui  si è attivato un partenariato tra alcune delle più importanti associazioni cittadine: dal capofila del progetto “Caserta CittàViva” all’Auser, dal Cidis a Nati per leggere, da AmateLab all’Università. In secondo luogo va sollecitato il decollo del Patto per la lettura, a cui hanno già aderito diverse associazioni in collaborazione con le scuole cittadine. Ci vuole un atto deliberativo del Consiglio Comunale. In terzo luogo, sul modello adottato già in altre città (come Bari), ribadiamo la richiesta di far diventare l’Agorà della Biblioteca Civica un luogo di incontro e di socialità per poter ripartire con la cultura e creare occasioni di incontro e di relazione, in primo luogo con i giovani, in uno spazio pubblico dedicato a queste funzioni. In questo modo ampi spazi si aprono nel campo della gestione partecipata e condivisa dei beni comuni, anche in riferimento al protocollo in via di definizione con il FTS Casertano.

Pasquale Iorio

Le Piazze del Sapere

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *