Letture di gusto

In riva al mare nello scenario domiziano del lido Luise a Castel Volturno oggi si è rinnovata la magia degli incontri culturali promossi dalla rete delle Piazze del Sapere, con la presentazione del libro di Matilde Maisto “Dal mio cuore al tuo”, Mediterraneo Edizioni.

L’evento si inserisce nell’estate a Castel Volturno, che anche quest’anno sarà animata da eventi ed incontri culturali e sociali,  di carattere ricreativo e sociale. All’insegna di “Letture di gusto. Libri, cibo e territorio”, una rassegna promossa ed organizzata dalla rete delle Piazze del Sapere/Aislo – in collaborazione e partenariato con le associazioni del territorio. Gli incontri si svolgeranno in diversi spazi comuni, in particolare in riva al mare del Lido Luise, con la partecipazione degli autori e personalità del mondo dell’arte, del sociale e delle istituzioni.

Dopo i saluti di Tiziana Grimaldi (a nome dello staff del lido) e di Pasquale Iorio (animatore delle Piazze del Sapere), la direttrice di Belvedere News Giovanna Paolino ha presentato l’autrice del volume, un mix di racconti e poesie di carattere autobiografico, che sono nate intorno alle attività di “Letteratitudini”, un sodalizio culturale nato nel cuore dei Mazzoni. Dopo i saluti di Alessandro Zannini, editore  ed autore di una nota di presentazioni al volume, sono intervenuti con passione e forte motivazioni Mattia Branco e Raffale Raimondo, con dotte note critiche e di testimonianza sull’opera e sulla vita di “pasionaria e poetessa” dell’autrice.

Come è stato sottolineato nei vari interventi l’opera di Tilde Maisto racconta  una buona pratica di chi tenta di resistere e di riscattarsi in queste nostre terre difficili e tormentate. Una appassionata testimonianza per chi sostiene che con la cultura si può ripartire. Come scrive Zannini: “La voglia di scrivere è una conseguenza del modo di vivere dell’autrice, congeniale al suo essere, al suo  modo di affrontare la realtà con l’impegno e la tenacia che le appartiene, di vedere oltre la superficie, di riassaporare profumi  e sensazioni dei luoghi familiari e  lontani”.

Come nella consuetudine, l’evento si è concluso con uno scambio conviviale a base di mozzarelle della Regina dei mazzoni, di buon vino della Cantina del Volturno e bruschette della cucina del Lido Luise.

Ufficio Stampa                                                                   Castel Volturno, 14 luglio 2018             

www.lepiazzedelsapere.it

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *