Liquidati alla ditta CO.GE.BA. per lavori della piscina comunale la somma di 12.890 euro

SAN NICOLA LA STRADA – A distanza di due anni dall’emissione della fattura nr. 10 del 25 aprile 2012 della ditta CO.GE.BA per l’importo complessivo di 12.890,75 (incluso IVA) quale credito per lavori allo stato finale inerenti i lavori di “Realizzazione impianto piscina comunale”, la predetta ditta, con delibera di Giunta Comunale nr. 628 del 23 settembre 2014, ha ottenuto quanto realizzato. Ora si aspetta solo l’agibilità della struttura da parte degli organismi competenti. Le vicende legate alla realizzazione della piscina comunale, che, ricordiamo, a tutt’oggi non è stata ancora aperta al pubblico, risale al 2007. Infatti, Dopo un iter durato sette anni, il 10 maggio 2011, l’ex sindaco Angelo Antonio Pascariello inaugurò la nuova piscina comunale alla quale diede il nome di “Acquasport”. Con delibera di G.C. n. 54 venne approvato il progetto definitivo relativo alla Costruzione di un impianto piscina comunale con annesse sistemazione esterne per un importo complessivo di 2.500.000 euro, realizzato con mutuo della Cassa DD.PP. S.p.A.. L’U.T.C. del comune sannicolese si avvalse della consulenza dell’arch. Gaetano D’Argenzio quale responsabile settore tecnico del CONI, giusto incarico con atto di determina nr. 560 del 16/05/07 e successivamente con atto di determina reg. gen. nr. 426 del 17/03/09 ha affidato allo stesso l’incarico di Direzione dei Lavori. Successivamente, con determina reg. gen. nr. 366 del 22.04.08 venne indetta la gara per l’appalto dei lavori di Realizzazione di un impianto piscina comunale con annesse sistemazioni esterne. Con determina del settore LL.PP. nr. 120 del 02/07/08 si prendeva atto del verbale di gara redatto in data 19/06/08 e si aggiudicava alla ditta RI.CO.EL. s.r.l. con sede in Sant’Anastasia, per un ribasso del 32,337% sull’importo a base d’asta e quindi per un importo contrattuale di 1.468.561,81 euro al netto dell’IVA comprensivo di oneri pari ad 18.948,46 euro non soggetti a ribasso. Con determina atto LL.PP. nr. 213 del 24/11/10 si prendeva atto della trasformazione societaria della ditta RI.CO.EL. s.r.l. in CO.GE.BA. s.r.l. con sede in Sant’Anastasia. Infine, sono stati acquisiti gli atti di contabilità finale presentati dal Direttore dei Lavori arch. Gaetano D’Argenzio, dal quale si evince un credito della ditta appaltatrice CO.GE.BA.. s.r.l. di €uro 12.890,750 (incluso IVA). Ora, finalmente, a distanza di due anni l’ente ha deliberato di liquidare la somma alla ditta, chiudendo, così, una annosa vicenda.

Nunzio De Pinto

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *