Loyko (Ugl): “Mediazione linguistica e sostegno psicologicodeterminanti per accoglienza ucraini”

“Le misure normative recentemente varate a sostegno della popolazione Ucraina avranno un impatto importante anche in provincia di Caserta dove quella comunità, già numerosa prima del conflitto in corso, si è ingrandita grazie al convinto accoglimento dei profughi in fuga”. E’ quanto ha dichiarato questa mattina Olena Loyko, la dirigente provinciale della Ugl Caserta con delega ai rapporti con la comunità Ucraina. ” Ho convenuto con la Segretaria Provinciale del comparto Salute Marinella Laudisio” ha continuato la sindacalista “che il miglioramento della mediazione linguistica e l’affiancamento degli interpreti al personale sanitario sono misure di civiltà capaci di salvare vite. Inoltre, il sostegno psicologico per coloro che vengono accolti sarà determinante, anche io” ha argomentato Loyko “che ospito dei bambini di L’Viv, alle volte mi rendo conto che tante volte c’è necessità di un aiuto. Il Segretario Territoriale Ferdinando Palumbo mi ha assicurato che sensibilizzerà anche gli Ambiti sociali della provincia affinché possa essere incrementato il sostegno quantomeno per i minori”  

UGL Caserta

Segretario Provinciale Unione Territoriale del Lavoro

Ferdinando Palumbo

Piazza Ruggiero, 3 – 81100 – Caserta

333 7873804

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *