Luvo Barattoli Arzano, ad ottobre ritorna il campionato di serie B1 femminile

Esordio interno sabato 8 contro la Fiamma Torrese alle ore 16

Cresce l’entusiasmo intorno alla nuova stagione della Luvo Barattoli Arzano Volley. La nuova stagione che vede la squadra di coach Antonio Piscopo ai nastri di partenza del campionato di serie B1 femminile prende il via il giorno 8 ottobre. Quest’anno è previsto un interessante derby già nella prima giornata di campionato. Dando uno sguardo infatti emerge che il primo turno del nuovo torneo porta subito al palazzetto dello sport Domenico Rea la sfida con la Fiamma Torrese. C’è tanto interesse per vedere all’opera il nuovo sestetto arzanese arricchito dall’arrivo di nuove atlete. Per le note vicende climatiche cittadine che rendono gelido il palasport, la società continua a scegliere le ore 16 come fischio d’inizio della partita.

Fra le varie atlete spicca sicuramente il capitano Francesca Passante. “Quella dell’anno scorso è stata una cosa del tutto nuova. Fare il capitano della squadra vuole dire rivestirsi di responsabilità. Un ruolo che rivesto con orgoglio. Con le compagne di squadra non ci sono mai stati problemi. E nemmeno fortunatamente con gli arbitri, ad eccezione di un rosso ad inizio campionato… Poi fortunatamente più niente”.

Dopo una prima stagione trascorsa continuando a “imparare il mestiere” adesso è tempo di confermare tutto il buono fatto vedere nel recente passato. Anche perché il gruppo è rimasto quasi invariato e l’intesa con le compagne di squadra non può che rafforzarsi. Francesca Passante non passa mai inosservata, da sempre ha saputo guadagnarsi il favore del pubblico ed anche nel prossimo campionato saprà guadagnarsi sicuramente l’applauso.

“Mi fa piacere ricevere il consenso delle più giovani. Io sono sempre me stessa. Arrivare ad essere il capitano della squadra partendo dal minivolley è un traguardo che auguro a tutte le ragazzine che iniziano il percorso pallavolistico con l’Arzano”.

Il 16 ottobre è in programma già la prima trasferta siciliana in casa del Marsala. Sarà l’occasione per osservare anche il rendimento lontano dalle mura amiche. Alle spalle della prima squadra, come sempre spicca lo splendido settore giovanile. Obiettivo stagionale migliorare il nono posto nel ranking nazionale ottenuto in alcune categorie nella passata stagione.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *