Maddaloni, la Logistica che piace: la ETL Group srl si conferma leader nel settore dei trasporti e della logistica

MADDALONI (Caserta) – Tra le aziende di logistica e trasporti che si distinguono sul territorio si segnala la presenza, nella città delle due torri, della ETL Group srl con sede operativa in posizione geografica strategica a pochi km dall’uscita autostradale Caserta SUD e vicinissimo all’interporto SUD EUROPA.

I concetti chiave della ETL Group srl:

Flessibilità: la ETL Group, nasce nel 1952 e si evolve nel tempo con il suo nuovo brand “la signora dei trasporti” che da sempre ha come obiettivo principale la soddisfazione del cliente offrendo massima flessibilità nel gestire le esigenze specifiche di ogni committente. “La signora dei trasporti” infatti propone un’offerta vastissima e completa di servizi di trasporto sia per aziende che per privati.

Professionalità: “La signora dei trasporti” effettua i trasporti in via diretta e con proprio personale appositamente formato, alla luce della formazione generica, comportamentale e specifica di settore e nel rispetto delle normative locali, nazionali e internazionali.

Garanzia: “La signora dei trasporti” opera con tariffe all inclusive: concordate, semplici e senza sorprese. L’obiettivo principale della azienda è far risparmiare ai clienti tempo e risorse, analizzando ed ottimizzando i processi di gestione del magazzino della propria azienda, affinché risultino il più possibile efficaci ed efficienti. Il servizio di gestione depositi comprende, tra l’altro, qualsiasi tipo di merce: e-commerce, alimentari (che non richiede temperatura controllata), materie prime, semilavorati, prodotti finiti e ricambi.

Tempistiche: “La signora dei trasporti” svolge il suo servizio direttamente su tutto il territorio nazionale, sia per carichi completi che groupage, garantendo tempi di consegna celeri e certi, nel rispetto delle norme previste dal Codice della Strada; dal 2009 la ETL Group fa parte del network Pall-ex Italia, che si occupa di servizio espresso merci su bancali con tempi di consegna in 24/48/72 ore; dal 2017 la ETL Group inoltre interagisce con il circuito Gls per spedizioni di pacchi a partire dai 3 kg in poi con il sistema di tracciabilità continua della merce e con tempi di consegna in 24 ore per l’Italia e 24/96 per l’Europa.

Affidabilità: Solo chi ci mette il cuore può metterci la faccia … e “la signora dei trasporti” con tutto la sua equipe il cuore lo mette ogni giorno, in ogni spedizione, in ogni trasporto, perché ogni pacco è un patto: una promessa! “La signora dei trasporti” ha deciso così di scendere in campo in prima persona e metterci anche la faccia, perché solo così può dimostrare quanto amore e quanta professionalità ripone nel proprio lavoro. Un lavoro duro, difficile, a tratti estenuante, soprattutto se a gestire un’azienda è una gentile donzella in gonnella ma con una volontà d’animo, un carattere e competenze imprenditoriali tali da rendere una piccola azienda una vera e propria impresa di logistica del Sud Italia. Errico Antonella, “la signora dei trasporti”, leader della squadra, colei che da anni motiva e spinge il gruppo a dare sempre il massimo, portando a termine ogni consegna nei tempi e nei modi desiderati, ci mette la faccia perché per lei la serietà e le garanzie sono più importanti di qualsiasi altra cosa e per dimostrare che la ETL Group è l’azienda di logistica che avete sempre desiderato.

Come ulteriore informazione va sottolineato come la ETL Group crede e promuove le iniziative territoriali e sportive, infatti, sostiene come sponsor la squadra di calcio della Cavese e la squadra di pallavolo Volley Marcianise, perché “la signora dei trasporti” ritiene che sia il gioco di squadra il punto vincente di un gruppo.

Per maggiori informazioni si rimanda al nuovo portale istituzionale www.lasignoradeitrasporti.com

Si offre a chiunque abbia avuto la curiosità di conoscere LA SIGNORA DEI TRASPORTI, visitando il sito internet, la possibilità di iscriversi alla newsletter per essere sempre aggiornati sulle novità e le offerte dell’azienda.

                                                                                              Ufficio Stampa

 

6

7

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *