Marco Marsullo e “… i quattro di Rete Maria” alla Spartaco Santa Maria Capua Vetere

Libreria Spartaco, Santa Maria Capua Vetere (Ce)

Giovedì 26 febbraio 2015, ore 18.00

“Scrittori in carta e ossa. Una sera con…”

MARCO MARSULLO

autore del romanzo

“L’audace colpo dei quattro di Rete Maria

che sfuggirono alle miserabili monache”

Dopo il fortunato esordio con “Atletico Minaccia Football Club”, Marco Marsullo bissa il successo con “L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle miserabili monache” (ed. Einaudi). Giovedì, 26 febbraio 2015, alle ore 18, è ospite della Libreria Spartaco di via Martucci 18 a Santa Maria Capua Vetere (Ce). A vivacizzare l’incontro ci saranno gli studenti del locale liceo classico capitanati dalla prof. Renata D’Angelo.

Il libro

È la storia di quattro vecchi (un po’) pazzi. La voce narrante è quella di Dino Agile, 74 anni e «la prostata grande quanto la Danimarca». Il classico vecchiaccio incazzato che ce l’ha con tutto e tutti, tranne che con i suoi tre compari, che con lui dividono il destino a Villa delle Betulle, casa di riposo in provincia di Roma. Guttalax: sorridente e bonaccione, sempre pronto ad assecondare il volere della maggioranza per affetto, più che per volontà propria. Rubirosa: dipendente dal Viagra, che assume più volte al giorno, «per tenerlo sempre pronto, come in una prova anti incendio», ossessionato da qualsiasi donna, purché over 60. Infine, Brio: il braccio armato del gruppo; chiamato così per via del Parkinson che lo scuote tutto, e ciò nonostante un cecchino con la sua inseparabile fionda e i suoi piani dinamitardi e al limite della realtà. Un giorno: l’occasione della rivincita. Le «Miserabili Monache» dell’ordine di Santa Lavinia d’Oriente (di cui anche Agile si domanda l’effettiva esistenza) comunica ai residenti di Villa delle Betulle che è stata organizzata una visita di due giorni a Roma in occasione della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II. È allora che Brio propone ad Agile e gli altri di occupare la sede romana dell’emittente tivù cattolica Rete Maria per rimuovere (e «far brillare») Padre Anselmo da Procida dalla lettura del rosario delle 18; colpevole di pronunciare la preghiera con un’odiosa zeppola. Troppo, per uno come Brio. Agile asseconda il piano folle del suo compare per un motivo preciso: a Roma vive Flaminia, la donna che quando faceva lì il militare, a 19 anni, gli ha spezzato il cuore. E lui vuole ritrovarla. Osteggiati da Capitan Findus (il rivale storico di Agile) e i suoi due scagnozzi Sciabola e Uccello, partiranno così in un’avventura surreale e scorrettissima nella capitale, dove saranno coinvolti in battaglie feroci all’alba, tra i Fori Imperiali, furti, baratti al limite della legalità, feste della borghesia capitolina. L’ultimo guizzo di libertà prima del sipario.

L’autore

Marco Marsullo è nato a Napoli nel 1985. Ha esordito per Einaudi Stile Libero nel 2013 con Atletico Minaccia Football Club. Nel 2014, sempre per Einaudi Stile Libero, è uscito L’audace colpo dei quattro di Rete Maria che sfuggirono alle Miserabili Monache. Firma anche una seguita rubrica su «La Gazzetta dello Sport». Il suo sito è www.marcomarsullo.com

Prossimi incontri nella Libreria Spartaco:

– Giovedì 12 marzo 2015, ore 18: per il ciclo “Scrittori in carta e ossa. Una sera con…”, presentazione del libro “Terzo settore in fondo. Cronaca semiseria di un operatore sociale precario” (ed. Spartaco) di e con l’autore MARCO EHLARDO, referente ActionAid Campania. Vivacizzano l’incontro i ragazzi del liceo classico Cneo Nevio capitanati dalla prof. Lucia Piscopo.

– Lunedì 16 marzo 2015, ore 18: per il ciclo “Scrittori in carta e ossa. Una sera con…”, presentazione del romanzo “La tentazione di essere felici” (ed. Longanesi) di e con l’autore LORENZO MARONE. Vivacizzano l’incontro i ragazzi del liceo classico Cneo Nevio capitanati dalla prof. Alessandra Sapone.

– Martedì 24 marzo 2015, ore 18: per il ciclo “Scrittori in carta e ossa. Una sera con…”, presentazione del libro “Il confine sminato. Cronache da Siria, Iraq, Afghanistan, Libia, Sud Sudan, Bosnia ed Erzegovina, Italia” (ed. Spartaco) di e con la giornalista della rivista Vanity Fair TAMARA FERRARI. Vivacizzano l’incontro i ragazzi del liceo classico Cneo Nevio capitanati dalla prof. Rosalba Piscopo.

Per info: Libreria Spartaco – tel. 0823 797063

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *