Mariglianella. Arcangelo Russo è Sindaco. Felice di Maiolo eletto Consigliere Regionale

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali – Brusciano NA

(Scritto da Antonio Castaldo)

A Mariglianella in provincia di Napoli, si è giocata la triplice partita elettorale, referendaria, regionale e comunale, in un crescente passionale ma sempre nel civile confronto con la serena partecipazione democratica.

Arcangelo Russo con la lista “Libero di Volare” è stato eletto Sindaco di Mariglianella con 3218 voti vincendo su Luisa Cucca sostenuta dalla lista “Idee in Comune” che ha avuto 1643 voti. Mentre il Sindaco uscente, Felice Di Maiolo, dopo un decennio alla guida della cittadina dell’Agro Nolano, è stato eletto al Consiglio Regionale della Campania, in Maggioranza con il Presidente Vincenzo De Luca, nella lista “Fare Democratico”, promossa dal Presidente Consorzio ASI Napoli, e Confederazione CISA, Avv. Giosy Romano, alla quale in corso d’opera si sono aggiunti i “Popolari” dell’On. Ciriaco De Mita. Di Maiolo, che commosso ha ricevuto in primis l’augurio dei mariglianellesi, aveva chiuso la sua campagna elettorale con queste parole: “Ho visitato oltre 100 aziende, mi sono confrontato con tantissimi amministratori pubblici, associazioni del Terzo settore, giovani, studenti e famiglie. Ho raccolto le loro istanze, e le loro esigenze saranno le linee guida del mio percorso amministrativo”.

Al Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 complessivamente sono stati circa 25 milioni i cittadini che si sono espressi sul taglio dei parlamentari. Poco più di 17 milioni di italiani, il 69,64% dei votanti, hanno scelto il “Sì” vincendo sui 7 milioni e mezzo, il 30,36% dei votanti ha segnato il “No” sulla scheda elettorale. Per il Ministro Luigi Di Maio, M5S, si è trattato di un “risultato storico”, mentre il Segretario PD Zingaretti ha invocato: “Ora stagione di riforme”. In Campania il “Sì” ha avuto il 78,55% mentre il “No” il 21,45%. A Mariglianella si è espressa per il “Sì”, 81,28%, lasciando al “No” il restante 18,72%. 

Tornando all’elezione comunale mariglianellese, una realtà di elettori 6.373; votanti 5.019, (78,75%); schede nulle, 96; schede bianche, 62; schede contestate, nessuna; qui di seguito si riportano le preferenze ottenuti dai singoli candidati consiglieri comunali.

Della lista “Liberi di Volare” guidata da Arcangelo Russo: OTTAIANO PASQUALINA ANNA 799, PORCARO FELICE 535, RESCIGNO VALENTINA 523. RUGGIERO ROCCO 441, ESPOSITO TOMMASO 418, CORBISIERO GIOVANNI 405, TRAMONTANO GIANCARLO 365, PICCOLO PASQUALE 333, FUSCO ANTONELLA 323, SODANO GIUSEPPINA 299, VALLEFUOCO NICOLA 148, CERCIELLO ANGELA 134.

Della lista “Idee in Comune” guidata da Luisa Cucca: STRINGILE IDA 322, CERVONE RAFFAELE 283, PRINCIPATO GIUSEPPINA 270, TERRACCIANO RAFFAELLA 230, ALIPERTI CIRO 217, MAIONE CIRO 209, MARMORINO LUIGI 170, ALTEA VALENTINA 160, BARONE GIOVANNI 145, GUASTAFERRO SANITA’ 92, SANTANGELO FRANCA 71, PORCIELLO MARCO 65.

Il neoeletto Sindaco di Mariglianella, già assessore Comunale dal 2010 al 2020, il 39enne dottore commercialista, Arcangelo Russo, sposato con la gentile signora Maria e padre di Alessandro e Daniele, aveva postato sulla sua pagina FB, questo messaggio conclusivo della sua campagna elettorale: https://www.facebook.com/russoarc/videos/330734338010430 .

IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali – Brusciano NA-

Antonio Castaldo

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *