Marika Carrillo vince fascia e corona a Miss Italia. La casertana trionfa alla tappa del Napoli Pizza Village

Tra le 30 concorrenti in gara trionfa la ventenne, mora, di Macerata Campania (CE) che accede alla finale regionale. Prossima tappa al centro commerciale Jambo il 6 luglio

          Napoli, 23 giugno 2017 – Marika Carrillo, un metro e 68 centimetri, capelli castani, taglia 38 e fisico da atleta, perfetto per il suo lavoro di fotomodella, ha vinto la  tappa di qualificazione del concorso nazionale di Miss Italia, al Napoli Pizza Village, acquisendo così il diritto a partecipare alla finale regionale campana il prossimo 31 luglio. La giovanissima ragazza di Macerata Campania (CE), 20 anni, ha superato la concorrenza di ben 30 concorrenti aggiudicandosi la fascia Tutto Sposi.

Nello spettacolare scenario del lungomare Caracciolo al Napoli Pizza Village, sul paco eventi

della manifestazione e precedendo il concerto della cantante Bianca Atzei, un numeroso pubblico ha assistito ad una gara emozionante, intervallata dalle esibizioni musicale delle cantanti  Marika Cecere e Ludovica Broscritto, da una sfilata di moda dello stilista Mattina Pisano e di calzature realizzate a mano da Vincenzo Romanelli.

 

Marika Carrillo, diplomata in ragioneria, coltiva già da un anno l’aspirazione di entrare a far parte del mondo dello showbiz, magari potendo un giorno diventare attrice. Papà operaio e mamma casalinga, ha un fratello più piccolo (16 anni), adora gli animali tanto da soccorrere spesso quelli abbandonati e randagi, ma ha anche due gatti. Fidanzata da oltre un anno con un coetaneo, Domenico, passerà le vacanze estive in Sicilia e poi in Calabria. Al suo rientro un obiettivo: studiare per diventare attrice, ma cercare di conquistare un posto per le finali di Miss Italia a Salsomaggiore il 26 agosto.

 

Alle spalle della bellissima casertana la diciottenne Rosaria Iannotti di Casoria (Na), seguita al terzo posto da Alexandra Mititelu (23) che vive a Contursi Terme a Salerno. Al quarto posto Adriana Cristiano (21 anni) di Napoli, quinta Maria Bazzicalupo (25) Giugliano di Napoli, sesta la napoletana Laura Liguori (19) e settima Annalisa Cipriano di Torre del Greco (25).

 

Ancora quattro gli appuntamenti previsti dagli organizzatori che il 6 luglio prossimo saranno al centro Commerciale Jambo di Trentola Dugenta, poi al BCO Best Company Outlet (13 luglio), il 28 luglio a S. Agnello durante l’eventoFoodlandia. L’ultima tappa, in programma il 31 luglio, concluderà il ciclo tornando all’Agorà Morelli di Napoli, dove sarà incoronata, invece, la prima Miss 3.0, grazie ad un’iniziativa che porterà alla finale nazionale la prima miss eletta attraverso i social network del web. A contribuire all’organizzazione di questa innovativa e futuribile è stato il Mattino.it, uno dei principali quotidiani online, attraverso la sua pagina di FB ed il sito.

 

Tra i partner delle tappe i grandi centri commerciali, come Jambo e BCO, i brand della moda, come Romanelli e Mattia Pisano, gli imprenditori Piemme&Matacena, Far, Amoy, Eurograf, gli organizzatori di grandi eventi commerciali, Tutto Sposi e Napoli Pizza Village, ma anche media con grande diffusione, come Il Mattino.it e Radio Amore Napoli, che hanno aderito e sostenuto questo progetto  percependone non solo i positivi riflessi e il suo potenziale futuro.

 
u f f i c i o   s t a m p a 

KÜHNKÜHNE 

       U  F F I C I   S T A M P A    P .  R         

80122 NAPOLI – Via FGiordani n.30 – Tel+39 081 7614223

00195 ROMA – Viale Mazzini n.142 – Tel+39 339 8383413

e-mail:  kuhnepress@tin.it

facebook: kuhne & kuhne uffici stampa

skype: kuhneufficistampa


0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *