Meeting Balena bianca, i sindaci dei grandi comuni s’interrogano sul ruolo dei partiti, delle civiche e della “protesta”: tenuta delle maggioranze e governabilità nel secondo tavolo di lavoro

Aderiscono anche cinque sindaci dei grandi comuni della provincia di Caserta, tutti di diversa estrazione politica, all’invito di Balena bianca per il meeting che si svolgerà il 29 e 30 ottobre al Gran Hotel Vanvitelli. I primi cittadini di Marcianise, Mondragone, Orta di Atella, Castel Volturno e Casal di Principe Antonello Velardi, Giovanni Schiappa, Giuseppe Mozzillo, Dimitri Russo e Renato Natale saranno i protagonisti del secondo tavolo di lavoro della due giorni di dibattiti politici promosso da Balena bianca. Particolarmente attuale il tema, visto quanto successo negli ultimi anni praticamente in tutti i comuni di Terra di Lavoro: “Tenuta delle maggioranze e governabilità: il ruolo dei partiti, dei gruppi civici e “della protesta””. Dopo i saluti istituzionali, il tavolo con i sindaci dei Comuni al di sotto dei 15mila abitanti, un altro momento di riflessione importante nella due giorni di Balena bianca che richiamerà al Gran Hotel Vanvitelli, amministratori locali, politici nazionali, segretari di partito, esponenti del mondo delle professioni e di confessioni religiose.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *