Mondragone. ISISS “Nicola Stefanelli”: gli studenti del nautico pronti allo stage alternanza scuola-lavoro dopo il successo della prima festa del mare

LA SODDISFAZIONE DEL DS GIUSEPPINA CASAPULLA

di GIOVANNA PAOLINO
L’Isiss ” N. Stefanelli ” di Mondragone, di cui e’ Dirigente Scolastico la Prof.ssa Giuseppina Casapulla, si prepara a chiudere l’anno scolastico 2015 / 2016 all’insegna del successo  formativo  che lo ha reso , oramai, un vero e proprio  baluardo culturale sul territorio domiziano.
Per il prossimo anno scolastico l’Isiss Stefanelli e’ pronto a partire con i suoi numerosi indirizzi di studio e formativi, ovvero l’indirizzo Amministrazione , Finanza e Marketing, l’indirizzo Turistico, l’indirizzo Agrario, l’indirizzo Nautico, l’indirizzo Sirio o Istruzione di II Livello, ai quali, recentemente si e’ aggiunto l’indirizzo Alberghiero.
In via Rocca dei Dragoni a Mondragone, dunque, e’ operativa a 360 gradi una vera e propria cittadella della  cultura e della formazione  rivolta a tutte le fasce di eta’.
” Siamo molto soddisfatti – ha detto il DS Giuseppina Casapulla – della  completa sinergia  con il territorio in cui opera l’Istituto  che  intende rispondere alle numerose istanze del territorio”.
Fervono, intanto, i preparativi per lo stage di alternanza Scuola -Lavoro che , a partire dal prossimo 16 maggio, vedra’ protagonisti gli alunni del terzo anno dell’Indirizzo Trasporti e Logistica  ex Nautico .
” Questa esperienza – continua il Ds Giuseppina Casapulla – si terra’ a bordo di una imbarcazione a vela di 13 metri  di lunghezza dotata di tutti gli strumenti tecnologici necessari per una navigazione moderna “.
Gli studenti, accompagnati dai docenti del corso, resteranno a bordo per circa 20 giorni nel suggestivo scenario delle isole Flegree.
Ma non e’ tutto.
Lo scorso  7 maggio , nella spiaggia libera antistante l’ex molo di Mondragone,  si e’ tenuta  ” La Prima Festa del Mare ” , organizzata dall’Isiss ” N. Stefanelli” alla quale hanno preso parte , fra gli altri, anche gli studenti delle scuole medie di Mondragone e di Castelvolturno, oltre che una folta delegazione degli allievi dell’istituto.
L’evento ha avuto inizio con  il raduno  di tutti gli studenti  dell’istituto “N.Stefanelli”   che hanno  assistito  ad una gara di voga con le imbarcazioni concesse dall’istruttore Emilio di Nardo. Presenti all’evento, altresi’,    animatrici che  hanno accolto i ragazzi delle scuole medie statali di Mondragone e di Castel Volturno per le iscrizioni e  per la partecipazione ai giochi che si sono svolti  in spiaggia. Altre ragazze hanno poi  illustrato  un tipico ballo salentino e l’Associazione Vela di Formia, attraverso il dott. Emilio Rota  ha partecipato con una precisa finalita’ educativa  e con escursioni in mare su una barca a vela.
” E’ una straordinaria occasione per avvicinare giovani e giovanissimi alle tradizioni del mare e per condividere con la città e la comunità mondragonese le iniziative e l’azione dell’Indirizzo Nautico presente presso la nostra Istituzione scolastica”, Questo il commento del DS Giuseppina Casapulla   coadiuvata – nella riuscita della manifestazione – dal team che si è impegnato instancabilmente: il responsabile di indirizzo nautico, prof Francesco Martino; il prof Carmine Garofalo; la prof.ssa Marzia Sorgente; il prof Pietro Ciriello; la prof.ssa Maria Malaspina; il prof Fausto Rossi.
” L’indirizzo Trasporti e Logistica-  conclude  Giuseppina Casapulla – , ovvero ex Nautico,  unico indirizzo di studio  nella provincia  di Caserta , e’ attivo nel nostro istituto da ben 4 anni . La nostra attivita’ e’ finalizzata a creare  e ad aderire ad iniziative analoghe in rete  sinergica con altri istituti regionali dello stesso indirizzo allo scopo di diffondere tra i giovani le arti marinaresche , gli sport acquatici e la salvaguardia dell’ambiente”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *