Mosca. Aleksandr Rubtsov, un giornalista dell’agenzia russa Nsn, trovato assassinato nel suo appartamento.

MOSCA –  Aleksandr Rubtsov, un giornalista dell’agenzia russa Natsionalnaia Sluzhba Novosti (Nsn), è stato trovato assassinato nel suo appartamento a Mosca. Lo riferisce il Moscow Times. Il corpo del reporter 35enne, colpito da diverse coltellate, è stato trovato dalla madre due giorni fa. Nsn, che prepara notizie per le radio, non collega l’omicidio all’attività professionale del suo giornalista, ma sostiene che Rubtsov è stato “di certo ammazzato da qualcuno che conosceva, che lui stesso aveva fatto entrare nel suo appartamento”. (ANSA)

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *