“Noi con Salvini”

Roma, 12 febbraio 2015

Leggo con interesse, in questi giorni, commenti e scenari che riguardano le prossime elezioni regionali in Campania e devo dire che vedo poca politica, molti retroscena e pochi programmi. Mi sembra inoltre che regni una certa inappropriatezza rispetto alla posizione di “Noi con Salvini” che è la realtà politica con cui siamo presenti al centro-sud e per la quale sono il vice di Salvini. Infatti registro un chiacchiericcio, su di noi, senza che nessuno abbia avuto l’accortezza o la voglia di capire quali potessero essere le nostre sensibilità politiche in merito. Il Presidente Caldoro dice di non essere stato contattato da noi. E’ vero ma noi con grande rispetto non abbiamo voluto disturbarlo nel suo quotidiano lavoro di pallottoliere per verificare ogni giorno chi va e chi viene nel consenso sulla sua candidatura e in realtà, invece di derubricare con una certa sufficienza e scontatezza la nostra presenza, avrebbe potuto farsi parte attiva. Noto anche dichiarazioni, per esempio del capogruppo di FI in Regione, che si dice disinteressato ad un confronto con “Noi con Salvini”. Prendo atto ma sono certo che le sue posizioni divergano dalle idee e dalle priorità indicate dal Presidente Berlusconi a riprova di una certa confusione regnante in quella metà campo. Una metà campo, a mio parere, molto labile ed evanescente, tant’è che mi viene spontaneo chiedere, in forma retorica, al Presidente Caldoro se ha davvero tutte queste certezze sul NCD o se ignori l’eventualità che quel partito stia forse, invece, verificando l’opportunità di proporre al PD un proprio candidato, cosa che sarebbe comoda anche a Renzi per superare le difficoltà interne al centro sinistra. Noi, da parte nostra, continuiamo a lavorare con coerenza al consolidamento della nostra presenza che è esponenzialmente in crescita, guardando da spettatori interessati le evoluzioni e proponendosi di scegliere di conseguenza la forma della nostra partecipazione alla competizione regionale.

Sen. Raffaele VOLPI
Vice Presidente “Noi con Salvini”

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *