OMAGGIO AGLI ANZIANI DI CANCELLO ED ARNONE DA PARTE DEL SINDACO AMBROSCA E GLI AMMINISTRATORI TUTTI

(Redazione Cancello ed Arnone News) – E’ con vero piacere e grandissimo rispetto che riportiamo l’invito con il quale il Sindaco Ambrosca e l’Amministrazione tutta hanno voluto omaggiare le persone ultrasessantacinquenni del Comune di Cancello ed Arnone. Un’età che merita rispetto, gli anziani del nostro paesello da cui i giovani possono apprendere ancora tanto e che non smettono mai d’insegnare, e, spesso imparare a loro volta. I papà, le mamme non più giovani, ma che posseggono l’indomito desiderio di continuare ad essere l’esempio per i propri figli. I nonni che si cibano dei baci innocenti dei loro nipotini, persone che hanno amato, amano e continueranno ad amare con il loro grande cuore, un cuore sempre giovane, un cuore che non vuole mai invecchiare,  un cuore che continua a sperare per la propria famiglia, un cuore capace di gioire per le piccole cose, un cuore grato a tutte quelle persone gentili che si rivolgono alle persone anziane con rispetto si, ma con altrettanto amore, perchè è proprio l’amore che smuove mari e monti. Chiedo scusa per questa mia divagazione a ruota libera, ma essendo io stessa una persona non più ‘giovane’ ho pensato che nessuno meglio di me possa sapere e spiegare che cosa significhi per un ‘anziano’ avere considerazione ed anche solo per una serata essere coccolato e riverito, insomma essere al centro della scena.

Ebbene, il nostro Sindaco, già molti anni fa ha istituito questa festività che è stata sempre portata avanti anche con le successive amministrazioni, ma non posso non ricordare che la prima in assoluto è stata organizzata proprio da me, ovviamente in collaborazione con il sindaco e l’Amministrazione, e credo che non dimenticherò mai la gioia che ho provato nel vedere alcuni vecchietti felici e lieti per la bella serata.

Ora, come si suol dire, molta acqua è passata sotto i ponti ed io non sono più una delle organizzatrici, ma un’anziana che è stata invitata alla festa, ma sono ugualmente felice di esserci, sono felice di essere ancora qui a raccontare questo avvenimento che ha tutta l’aria di essere una bella storia! NO???? Amici cari non mancate, non fatevi sfuggire questa bella occasione!

Di seguito ecco le testuali parole del sindaco:

Gentile amica/o

in linea con una sana tradizione, anche quest’anno si orgnizza la cena di fine anno. Un modo di stare insieme, del tutto informale, per trascorrere qualche ora lieta e spensierata, con un unico comandamento: il gusto della compagnia.

Le difficoltà, le amarezze, le sofferenze possono attendere; esse non si annunciano, ma invadono prepotentemente la nostra eistenza.

Penso che questa generazione della nostra comunità, abbisogna, più delle altre, di ritrovarsi, oltre che in senso figurato, nel modo più diretto e ravvicinato; ecco perché busso alla porta della Tua riservatezza per annunciarTi che il giorno 27 di questo mese di Dicembre, alle ore 20:00, nel salone di Piazza Mercato, si svolgerà un evento conviviale, al quale, formalmente, mi onoro invitarTi.

Si tratta, come dico, di una rara occasione di incontro popolare. Una cena semplice, qualche nota musicale e tanta voglia di fare comunità.

Al piacere di incontrarTi

Il Sindaco

Raffaele Ambrosca

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *