ONORIFICENZE CONI AL TENNIS CLUB CASERTA E ALL’EXCELSIOR MARCIANISE

Completato l’iter per l’attribuzione dei riconoscimenti che verranno consegnati a fine anno
ONORIFICENZE CONI AL TENNIS CLUB CASERTA E ALL’EXCELSIOR MARCIANISE
Stelle d’Oro anche ai dirigenti Antonio Farina e Domenico Rotili- Tra i tecnici prestigiosa attestazione anche all’ex allenatore della Juve Caserta Bogdan Tanjevic

                                 Il Presidente del Coni Giovanni Malagò ha comunicato ufficialmente anche agli interessati l’avvenuta assegnazione, ad opera della commissione centrale di valutazione, delle onorificenze per i dirigenti, i tecnici e le società sportive della provincia di Caserta proposte per l’anno 2017 dalla locale Delegazione Coni e dalle Federazioni Sportive.
Al vertice della considerazione ben tre stelle d’oro al merito sportivo di cui due assegnate a dirigenti:  Antonio Farina già Presidente della Casertana Calcio, del Panathlon Terra di Lavoro ed animatore di altre attività sportive nel campo della pallanuoto e del rugby; e Domenico Rotili, fondatore del baseball a Caserta, per anni Presidente del Comitato Interregionale Campania/Basilicata della Fibs; ed una società sportiva e cioè il Tennis Club Caserta, attualmente presieduto da Fabio Provitera, da oltre 50 anni affiliata alla Fit e punto di riferimento agonistico e sociale in città anche per l’organizzazione del torneo internazionale femminile di tennis.  A completare il gruppo dei riconoscimenti top la stella d’argento al merito sportivo  assegnata a Stefano Brignola, fondatore del tennistavolo a Caserta, presidente della Società sportiva che gestisce il Palazzetto per il ping pong di San Nicola la Strada, più volte consigliere nazionale, regionale della Fitet.  Attestazioni significative con l’attribuzione della Stella di Bronzo al merito sportivo anche per Gioacchino Cimmino, storicio animatore del mondo delle corse e dei rally automobilistici, più volte delegato Csai, presidente di Scuderie Automobilistiche e Direttore di Gara; per Giuseppina Fruttaldo da anni presidente della Pallatamburello Maddaloni, unica società del settore in provincia di Caserta, spesso distintasi a livello nazionale; Vittorio Giorgi, consigliere nazionale della Federazione Italiana Kurash, disciplina da qualche anno riconosciuta dal sistema sportivo, praticata in particolare in Uzbekistan; Tommaso Tartaglione, presidente della sezione di Caserta dell’Unione Italiana Tiro a Segno; Gerardo Trombetta, più volte Delegato provinciale per la Figc, fiduciario Coni e dirigente di società calcistiche;
Oltre alla Stella d’Oro a Tennis Club Caserta, la Commissione Centrale ha assegnato la Stella d’Argento al Merito Sportivo anche ad un’altra prestigiosa società di Terra di Lavoro, l’Excelsior Marcianise, culla del pugilato nazionale, anche nel ricordo della recente scomparsa del maestro Mimmo Brillantino.
Ai riconoscimenti ai dirigenti ed alle Società, tutte attribuite in base agli anni di affiliazione ed ai meriti, da qualche anno è stata istituita la categoria delle “Palme” per i tecnici sportivi, che vede due assegnazioni con le Palme di bronzo attribuite a due tecnici: e cioè Marina Del Pezzo per la ginnastica artistica e Nicola Fusco per il taekwondo. Da segnalare che nell’elenco degli insigniti figura con la Palma d’oro al merito tecnico anche l’ex allenatore della Juve Caserta e di altre importanti società cestistiche di serie A Bogdan Tanjevic.
“Le onorificenze -spiega il Delegato provinciale Coni Michele De Simone- appena deliberate e comunicate agli interessati dal Presidente Giovanni Malagò, a completamento dell’iter, verranno consegnate, come è tradizione, nella cerimonia di fine d’anno, dove si procederà anche alla premiazione degli atleti, insigniti dal Coni con le Medaglie al Valore Sportivo e relative alla conquista di campionati italiani, europei, mondiali, sempre tra gli assoluti”.

0 Comments

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *